Andiamo a Colonia! Con Kevin Punter…

guazzoni 33

Ok. Il titolo, dopo il primo assaggio di Eurolega, è volutamente provocatorio. E, si sa, per me provocare è tutto: lo sanno bene i tifosi della Ferrari su Twitter recentemente, chi – tifoso Virtus – ha il nome salvato in rubrica con l’asterisco e – aggiunta ultima – con la foto di Kevin Punter, chi segue in streaming le conferenze e le mie domande esplosive. Ma voi ci avete cliccato e quindi ho ottenuto il Sacro Graal delle letture. Andiamo sulle cose serie: Alba e Zalgiris non sono due corazzate. L’Olimpia doveva però andare a vincere in Lituania, con i favori del pronostico, e ha vinto largo-dominato. Non scontato. Non banale.

Niente euforia: già detto, già scritto. Milano è una squadra esperta che con cinque allenamenti si mette a posto, almeno in attacco. Ecco – e il mio Pastore Ettore Messina ci batte su – bisogna dare una registrata dietro. E i segnali sono però molto incoraggianti. Un po’ a sprazzi eh ma quando la squadra tira giù il c**o mi ricorda molto chi può andare fino in fondo, Colonia appunto. Remake di una Final Four rimasta sulla carta per l’imponderabile.

Dai, non dico di vincere l’Eurolega ora. Avevo tre anni ai tempi di Casalini e non so se riuscirò a viverne davvero una e una soltanto (mi basterebbe, anche se il costo fosse l’eternità all’Inferno). Però roster e soprattutto disponibilità dei singoli è roba per pochi in Europa. Un uccellino Olimpia qualche giorno fa mi fa (scusate la ridondanza): “Real, Efes, Barcellona… Non penso di averne meno del Cska”. La specifica è razionale: il Cska, senza Hines e con Milutinov/Shengelia, deve cambiare tutto, ribaltare il modus giocandi con meno certezze e più quesiti. Milano invece è squadra di/a/da/in/con/su/per/tra/fra Messina. Quindi, abaco alla mano, si guadagna un mese ridendo e due lavorando sodo. Cosa che succede nella blindata secondaria del Forum.

Poi c’è la nota a margine di Kevin Punter. Klay Thompson ti sfido! Una roba incredibile, dai. L’ho accolto con la solita domanda morbida in conferenza: “Vendetta su Bologna?”. Rideva lui, rideva il Gm, ridevano tutti. Evidentemente che fosse in missione per conto del Dio del Basket era arcinoto. Non nel mio cervello. Lui, da ex Virtussino, per entrare nel mio cuore impiegherà il triplo del tempo: uomo avvisato, mezzo salvato. Sotto i 15 di media a tutti i livelli, caro Kevin, torni reietto.

33 thoughts on “Andiamo a Colonia! Con Kevin Punter…

  1. D’ accordo su tutto! Anche sulla vendetta di Punter…. spero che no si cuocia in fretta, il tiro e’ buono, l’ atteggiamento pure… siamo all’ inizio? Vero ma vero anche che il culo per terra lo mettono tutti ed e’ un gran segnale!

  2. A breve si scriverà che abbiamo già vinto l’Eurolega 2020/2021 ancor prima di iniziare a giocare..qualcuno pensa che noi non siamo inferiori al CSKA MOSCA e allora io vado oltre..chi sono Barcellona Real Madrid e Efes al nostro cospetto..

  3. Ma Punter non era il nostro tallone d’Achille ? In quanti si sono spesi dicendo di tutto e di più su di lui e sulla società ? Credo diverrà il nostro giocatore più pericoloso (e completo).

  4. Sono felice!! Olimpia fa 10/10 gioca una splendida difesa, mostra di tenere il campo senza centro titolare e produce un gioco gradevole ed efficace seguendo finalmente i dettami di un coach illuminato. Questo articolo è chiaramente una provocazione! Ma è anche un sogno legittimato e possibile: Andare a Colonia! Tutti noi tifosi Olimpia dovremmo provare le stesse sensazioni, ma…. c’è qualcuno che rosica, perché mi chiedo è incapace di sognare o ha il cuore avvelenato dai preconcetti. . Si sente offeso dai legittimi dubbi sull’amalgama del nuovo CSKA? Oppure semplicemente odia il coach così tanto da volere il fallimento della squadra per non farsi dare del prevenuto bugiardo dalla storia?

  5. Orlando qui l’unico prevenuto sei proprio tu perché come ha scritto recentemente Alessandro Maggi le somme si tireranno da febbraio in poi..tu ti esalti in questo mese di preseason come facevi esattamente l’anno scorso di questi tempi mentre per me contano le partite dal 27 settembre in poi perché a differenza di te preferisco essere cauto visto poi come è andata l’anno scorso con il tuo adorato Messia..poi chi è che stabilisce chi è incompetente o no? Perché se quello che giudica sei te per me il tuo parere conta meno di zero e potrei scrivere lo stesso di te ma non lo faccio perché ne te ne io siamo giudici..per me l’unico vero giudice é il campo per le partite che contano non per quelle che non valgono nulla come queste

  6. In inglese i tifosi si chiamano più propriamente “supporter” .
    Io sono un supporter, con ambizione di avere qualche modestissima competenza tecnica e la certezza di avere un forte desiderio che le cose vadano al meglio per la mia squadra.
    Si leggono su questo blog commenti puramente tecnici, commenti puramente emotivi e un mix dei due (e sono di solito i commenti che mi piacciono di più).
    Ma tutti, per me, hanno pari dignità.

    Poi ci sono i commenti dei rosiconi, quelli che “io l’avevo detto”. Non potendoli eliminare, basta non leggerli. Facciamo questo piccolo sforzo?

  7. Grande sforzo Tom, grande sforzo…. Siamo su un blog di supporter, come giustamente ci definisci e quando incontri uno che la pensa diversamente ti chedi cosa ci fa qui? Purtroppo, come ha scritto Eco, nel web ” un cialtrone ha la stessa libertà di esprimersi di un premio Nobel.” La competenza è un optional obsoleto

    1. Sì, però possiamo evitare “cialtrone” (in questo caso) e “onestà intellettuale” (come ho letto in un altro post). Davvero GAE è insopportabile, ma in realtà se gli si risponde a tono e senza trattarlo come un coglione inferiore ogni volta, non dice castronerie, solo cose che pensa lui. E, caro GAE, ricorda che il Messia era Pianigiani secondo La Gazzetta. Ad ognuno la sua santità.

      1. Caro Alessandro il nomignolo Messia che ho dato al nostro coach Messina non è altro che un gioco di parole con il suo cognome..nulla di più

  8. Io a Colonia già dovevo andarci…. avevo i biglietti!!!
    Non metterei Milano tra le prime 4 favorite ma distante abbastanza da poterci provare. In questo senso Leday, Punter e Tarci saranno i veri aghi della bilancia tra gli stranieri, Brooks e Moraschini tra gli italiani, e i segnali sono incoraggianti.
    E sono “vedova” di James e ora pure di Artu e Nedo, spero che questi “sacrifici” portino frutto.

  9. Ok Maggi, l’esatta definizione di Eco era ” Imbecilli che una volta sparlavano solo al bar e venivano subito messi a tacere ” ma mi sembrava troppo forte e l’ho tradotta con cialtroni, Cercherò di evitare come suggerisce l’amico Tom. Mi è piaciuto molto l’intervento di Marco, perché equilibrato, alla provocazione graditissima di Guazzoni, sono un sanguigno, ho risposto con il cuore. Certo è che non sognare è un po’ morire. E malgrado l’età forse i biglietti per Colonia quest’anno li prenoto anch’io

  10. A Colonia una cosa è sicura: potrai vedere esibirsi il grande MIKE JAMES , ma se prenoti per vedere l’Olimpia sono sicuramente soldi buttati…

  11. Anonimo come ti definisci tifoso Olimpia? Magari James ora di allora sarà esonerato per intemperanze? Chi lo può sapere?Se non ci saremo venderò i biglietti a te.

  12. Orlandoilrosso io sono un tifoso Olimpia, ma sono anche realista: James ha il 99 % di andare a Colonia, l’Olimpia con questo allenatore non ne ha…

  13. È piu probabile che venga esonerato un allenatore piuttosto che un giocatore durante l’anno ma ormai qui pur di odiare James si scrivono solo eresie e augurargli il male..neanche io che sono critico nei confronti del Messia ho mai scritto che spero che venga esonerato..la classe non è acqua

  14. Se a leggere un contributo è un analfabeta è naturale che travisi. Ma qui non si tratta di analfabetismo, si tratta di malevolenza manipolatoria a guisa di un piccolissimo legaiolo c’è chi traduce com’è convenienza per gli osanna dei suoi fan ciò che legge ( male) . HO DETTO CHE MAGARI JAMES VERRÀ ALLONTANATO PER INTEMPERANZE, certo nnon gli ho augurato alcun male, fa solo parte della sua natura non lo odio è un.buon giocatore che preferisco vedere evoluire in altre squadre

  15. Per favore, qualcuno mi traduce il significato dell’ultimo messaggio di ORLANDO ILROSSO, francamente non ho capito niente!!!

  16. @Anonymous e @Fabio non c’è nulla da capire perché come sempre ogni commento di Orlando è privo di contenuti..le uniche parole che si comprendono sono gli insulti che mi rivolge ma che neanche gli rispondo perché è un uomo (se tale si può definire) piccolo che l’unica cosa che gli riesce è insultare chi non la pensa come lui..PS..secondo me Orlando hai problemi di comprendonio perché quando ho scritto che tu auguri il male a James non è riferito a questo messaggio ma a qualche mese fa prima che ci fosse l’emergenza COVID quando avevi sperato e augurato che James si infortunasse però ora ti conviene fingere di non ricordare però se vuoi faccio copia e incolla di cosa avevi scritto perché cone sempre io mi baso su fatti concreti

  17. Noi andremo a Colonia sarà un mantra ed un obiettivo chi ci ama ci segua e gli altri resteranno a guardare. Dimentico continuamente un precetto fondamentale “Non tutto è per tutti” Non spiego a chi non ascolta altri che la propria voce, ma Noi andremo a Colonia!

  18. Orlando ilrosso a Colonia ti consiglio L’EXCELSIOR HOTEL ERNST AM DOM , ti troverai bene ,ricordati di dire che ti manda TEX WILLER…

  19. Andremo a Colonia! Perché le difese eseguite ieri, che Martin Schiller ha definito tsunami, messe in campo dalla squadra più in forma del momento sono destinate a crescere e migliorare dato che Olimpia è un a squadra nuova. Perché la difesa coinvolge tutti e tutti abbassano il sedere e si muoveranno in sincrono, perché giocatori come Punter e Delaney conosciuti come grandi attaccanti hanno voglia e riescono a difendere come pochi, Gli automatismi in difesa e in attacco diventeranno patrimonio di questa squadra. Perché Leday ha gioco in Post e Hines che tiene atleti molto più alti di lui è un mago nel rollare a canestro. Andare a vedere la statura dei nostri avversari e dover rinunciare al nostro centro titolare non è mai stata una preoccupazione. Abbiamo chi crea dal palleggio ma attenzione solo a giochi rotti e quasi senza forzature perchè quando abbiamo sbagliato i nostri tiri li abbiamo sbagliati noi e non perché sono stati forzati dai nostri avversari.
    Messina l’ha detto dobbiamo imparare a non rilassarci ma è successo solo nel terzo quarto avanti di venti punti e con nelle gambe i carichi di lavoro della pre-season, Hai detto niente Moraschini e Moretti arriveranno sopratutto in LBA e Biligha avrà il suo spazio come lo scorso anno, La qualità del team è decisamente più diffusa e le seconde linee non fanno diminuire la qualità del gioco anzi….
    Per quanto scritto ho un debito con Palmasco che mi ha aiutato a capire le motivazioni delle mie sensazioni positive. Quanto segue è solo frutto del mio pensiero: Olimpia andrà a Colonia, noi andremo a Colonia!

  20. Orlando supporter vero, mix di parere tecnico ed emozione da innamorato, con sbilanciamento verso l’emotività come piace anche a me.
    Grazie!

    Sogniamo di andare a Colonia perché almeno qua lasciateci sognare, ecchecazzo!!! Mica la vita deve essere tutta realismo e cattivi auspici…
    Mille volte meglio svegliarmi con una delusione che dormire per sempre.
    Poi ognuno è libero di pensarla come vuole.

  21. “Biligha avrà il suo spazio come lo scorso anno”..perché l’anno scorso Biligha ha giocato?? Questa frase è da premio oscar

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Next Post

Andrea Ranieri: La difesa biancorossa il vero punto di forza

Andrea Ranieri di Eurodevotion su Olimpia Milano vs Zalgiris: L’idea è sempre quella di imporsi sull’attacco avversario con aggressività
Olimpia Milano vs Zalgiris

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: