La Visione del Guazz – Una banda musicale…

guazzoni 40

Userò un paragone tanto caro a Gattuso. “Sembriamo una banda musicale”. Non vuole essere offensivo verso nessuno, certo non verso chi suona uno strumento con tanta passione. Ma l’atteggiamento con cui questi giocatori affrontano le partite è lo stesso che avrebbero durante un concerto in piazza. Zero spirito, zero fiamme […]

La Visione del Guazz – Zitti e lavorare…

guazzoni 38

Zitti e lavorare…Zitti e lavorare…Zitti e lavorare…Zitti e lavorare…Zitti e lavorare…Zitti e lavorare…Zitti e lavorare… Non funziona nulla (attacco e difesa) e non c’è una spiegazione logica e razionale. Ora è il momento di stringere il culo, in rigoroso silenzio: mettere in campo orgoglio e dignità personale. Prima delle scelte […]

La Visione del Guazz – Mattanza…

guazzoni 8

Una mattanza su cui c’è poco da dire e tanto da analizzare. Milano è indietro e lo sapevamo, non cambiano le considerazioni del recente passato: non aiutano certo i continui infortuni della nostra pietra angolare (Shields) per trovare una quadra su cui costruire il resto. Milano paga tanto l’aver cambiato […]

La Visione del Guazz – Calma, calma, calma…

guazzoni 4

Calma. Calma. Calma. Brutta prestazione di una brutta partita. Poi, boh, Milano credo abbia un conto aperto con il popolo eletto e con la famiglia Blatt in particolare: papà David nel 2014 mi assassinò il cuore con il Maccabi, il figlio Tamir ha impalmato tutti noi nell’overtime con l’Alba con […]

Iscriviti