Pino Sacripanti su Awudu Abass: E’ arrivato all’Olimpia Milano troppo presto

L’attuale coach di Napoli ha parlato di Awudu Abass e della scelta Olimpia Milano: Diciamo che ottimale per lui sarebbe stato prima un passaggio a Brescia

Interpellato dal QS in merito alla carriera di Awudu Abass, l’attuale coach di Napoli Pino Sacripanti ha parato anche dell’avventura del giocatore con Olimpia Milano:

Dopo Cantù, probabilmente aveva bisogno di un altro step di crescita prima del grande salto all’Olimpia Milano, ma di certo non si è pregiudicato nulla, anzi. Diciamo che ottimale per lui sarebbe stata prima un’occasione a Brescia, e poi il grande salto a Milano

Resta ovviamente la grande stima per il giocatore:

Estate 2013, Europeo Under 20. Convocai lui, che non aveva mai avuto esperienze precedenti nelle nazionali giovanili, e Stefano Tonut. Venni accusato di servilisimo verso una società, Cantù, e un amico, Alberto Tonut. In realtà ero strabiliato dalle loro doti»

E ancora:

Dopo quell’esperienza torno proprio a Cantù come capo allenatore. Abass era destinato ad una stagione in A2, in prestito. Mi opposi, e finì la stagione in quintetto titolare

Oggi, sempre sul QS, Awudu Abass ha ripercorso alcune fase della sua carriera raccontando anche il suo amore per la città di Milano.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

1 Comment
Inline Feedbacks
View all comments
orlandoilrosso
orlandoilrosso
7 mesi fa

Sarebbe un ritorno molto gradito dalla maggioranza dei tifosi, ha lasciato un ottimo ricordo da “guerriero del parquet”

Next Post

LBA Serie A annullata: il basket italiano verrà cancellato

Il campionato di LBA Serie A è finito. L'annuncio arriva da La Gazzetta dello Sport a due giorni dalle parole di cautela di Umberto Gandini
LBA Serie A annullata

Subscribe US Now

1
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: