Olimpia Milano vs Virtus | Le scelte di Ettore Messina per la finale

I 12 biancorossi per la sfida per il titolo della Supercoppa, con palla a due alle ore 21 all’Unipol Arena

Terza gara della Supercoppa 2021 e stessa formazione per Ettore Messina. Come abbastanza prevedibile, il coach dell’Olimpia Milano non cambia i 12 per la finale contro la Virtus Bologna.

Restano sempre fuori Jerian Grant e Kaleb Tarczewski, oltre ovviamente all’infortunato Daniels. Scopriremo solo durante la gara se ci saranno minuti per Riccardo Moraschini: sta effettuando regolare riscaldamento, ma anche ieri l’aveva fatto e non era poi stato utilizzato.

11 thoughts on “Olimpia Milano vs Virtus | Le scelte di Ettore Messina per la finale

  1. Per ora una partita di me nella quale ci comportiamo da femminucce va bene che per alcuni la Supercoppa non conta niente ma subire così senza reagire e stupido facciamo sentire i gomiti al francese non è l’ira didio gli stiamo facendo fare bella figura ma non la merita. Siamo inconsistenti se è una scelta lo dicano.

      1. Beh anche tu lo sei perché stiamo perdendo. Ah veto tu non sei tifoso di Milano ma solo un fans di Messina. Ah vero ma anche Messina sta perdendo 😂😂😂

      1. Direi piuttosto che c’è molto su cui lavorare. Vittoria meritata della Virtus

  2. Dare via quattro tiratori da tre (Roll, Micov, Punter, LeDay) sostituendoli solo parzialmente non sta pagando granché.Oltre ad Hines, Shields e Chacho nella ripresa, mi è piaciuto Hall. Abbiamo perso perché abbiamo giocato peggio. Quanto agli arbitri forse si erano abituati a giocare senza pubblico, perché è bastato questo torneo per vederli un po’ troppo casalinghi.

  3. Sono d’accordo, giocata male malissimo.
    L’arbitraggio non è la causa. Noi siamo la causa.

    Abbiamo perso e brucia un po’.
    Abbiamo perso tutti: giocatori, allenatori e tifosi.

    Quindi siamo tutti perdenti.

  4. Scusa @lupiellison: avresti davvero tenutoicov?
    Non esageriamo, dai. Punter non è stato ceduto, se ne è andato. Per SOLDI. Pagando lui avremmo dovuto rinunciare a qualcun altro, magari Melli Mitoglou. Scelta giusta? Non avremo mai la controprova. Roll l’avrei tenuto anche io.

    Concordo con @tomsawyer: giocata male, colpa della sconfitta solo nostra. Testa bassa e pedalare! Ovvero: ripartire e continuare a lavorare.

    PS ma la supercoppa non interessava a nessuno, perché arrabbiarsi? Avremmo voluto vedere in campo di più Biligha e Alviti, oltre a Tarczewsky……

Comments are closed.

Next Post

L’Olimpia si sveglia tardi: la Virtus domina e fa sua la Supercoppa

I biancorossi sono sempre all'inseguimento, anche a -17 e non basta la reazione del Chacho nel finale. La coppa va a Bologna
Olimpia Virtus

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: