Olimpia, altro giro e altro dominio: tris in Serie A a Trieste

Fabio Cavagnera 30

Non c’è partita nemmeno all’Allianz Dome e la squadra di Messina prosegue il suo percorso netto stagionale, con un altro netto successo

L’Olimpia Milano prosegue il suo percorso netto stagionale. I biancorossi vincono nettamente e senza grandi problemi pure sul campo dell’Allianz Trieste (87-65), ottenendo così il terzo successo su tre gare in campionato. Un 12-0 nel primo quarto, il +20 già nel secondo e poi l’allungo definitivo nel terzo, dopo un tentativo di rimonta dei padroni di casa. Shields, Datome e LeDay sono i protagonisti principali della serata milanese all’Allianz Dome, dove ancora una volta c’è una grande difesa a supporto dell’AX. Ora il primo passaggio particolarmente intenso della stagione, col doppio turno europeo. 

Trieste vs Olimpia Milano | La partita

Un precoce timeout di Messina, per qualche distrazione difensiva, lancia il primo allungo biancorosso: dentro Moraschini, LeDay e Hines ed arriva il parziale di 12-0, dove c’è Shields protagonista. Subito in doppia cifra di vantaggio, il distacco si dilata nei minuti successivi (10-26 al 9’), con un Datome subito caldissimo dal campo, per poi raggiunge addirittura i 21 punti di scarto (18-39), quando arriva la tripla di Rodriguez. L’AX si ferma completamente in attacco, sbagliando anche ottime conclusioni aperte, così i padroni di casa ne approfittano e si riavvicinano, con Laquintana e Upson (33-41 al 19’).

La squadra di Messina ritrova la mano, soprattutto dall’arco, quando si rientra dagli spogliatoi ed il vantaggio milanese torna di tutta sicurezza, con il parziale di 13-2 nei primi 6’ della ripresa. Il nuovo +20 (38-58 al 26’) è firmato dal jumper di LeDay, poi ci sono sette punti in fila di Moraschini per respingere i successivi tentativi triestini e mettere in ghiaccio la partita. Il quarto periodo serve per far mettere un po’ di minuti nel carniere a chi è stato meno utilizzato, in questo avvio di stagione, come Moretti, Cinciarini e Biligha. Ma il distacco non cambia, con un paio di gran stoppate di Brooks

Trieste vs Olimpia Milano | Il tabellino

ALLIANZ TRIESTE-AX ARMANI EXCHANGE MILANO 65-87 (12-26, 36-45, 45-69) 

Clicca qui per il tabellino del match

Olimpia Milano calendario | I prossimi appuntamenti

La squadra di Messina affronterà la prossima settimana il primo doppio turno di Eurolega: mercoledì la trasferta al Pireo con l’Olympiacos (ore 20) e venerdì al Mediolanum Forum con il Real Madrid (ore 20.45). Prossimo impegno di campionato, sempre in casa, domenica (ore 17.30) con la Virtus Roma.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

30 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
palmasco
palmasco
13 giorni fa

Milano diverte, vince e convince, con 3 giocatori in doppia cifra.
Bellissima squadra, scelta molto bene da un grande presidente, e allenata in modo impeccabile dall’assistente di Popovich – pensa se avessimo un vero allenatore…
Grandi giocatori, e grande capacità di farli giocare insieme.

Un saluto ai trolloni di questo blog, da parte di uno dei tifosi di Olimpia, io: ragazzi la vedo dura per voi arrivare al marzo che aspettate, vi scoppierà iil fegato.
Prendetevi un periodo lungo di riposo, andate a chiacchierare davanti ai cantieri delle vostre città!

Tex Willer
Tex Willer
13 giorni fa

Palmasco, e che cos’è, il ritorno dei morti viventi?

Iellini
Iellini
13 giorni fa

Io è da molto che non vedevo in Italia una squadra dominare in questo modo, con una scioltezza e tranquillità impressionanti.
Oggi Venezia e Bologna hanno perso con gli ultimi in classifica per ricordare come le partite bisogna giocarle per vincerle.
Moraschini ormai una sicurezza e spero che spieghi a Moretti il percorso che lo attende e la grinta che deve tirare fuori per poter giocare, perchè non basta tirare da tre ma bisogna che il tuo avversario non ti salti sempre e qui di strada da fare è ancora molta.

Mr. Tate
Mr. Tate
13 giorni fa

Però cerca di capire che tu hai scelto di scrivere altrove e dici proprio che non sprechi qui i tuoi post, e va benissimo, però non puoi scrivere qui solo per incendiare l’ambiente perché poi la pagano quei pochi che hanno scelto di rimanere, col risultato che danneggi il sito e rendi più difficile la conversazione.

GAE
GAE
13 giorni fa

Si vede che neanche dall’altra parte lo vogliono perché hanno capito chi è 😂😂😂 e quindi ha nostalgia di noi 😂😂😂

Iellini
Iellini
13 giorni fa

Che ne dite di parlare della partita?

orlandoilrosso
orlandoilrosso
13 giorni fa

Bella e concreta, Domina se concentrata sempre, con il primo o il secondo quintetto. l’11* e il 12* uomo saranno utilissimi quando avranno compreso e fatto proprio il credo Messiniano, in particolare Moretti dovrà percorrere il sentiero fin qui seguito da Moraschini. Sempre pronto, attenzione difensiva e lucidità nei passaggi.

palmasco
palmasco
13 giorni fa

Mr Tate io tifo Olimpia, e quando vince godo. Godo come mi pare, e dove mi pare. Non capisco perché qui si possa insultare Messina e OrlandoilRosso, ma invece non si possa festeggiare alla faccia dei corvacci che ci augurano la sfiga su questo blog. Il sito lo rovinano quelli che sfottono Messina e Datome, che ripetono ossessivamente minutaglie inutili sull’età dei giocatori e sui minuti che stanno in campo, o che non ci stanno – gli stessi che anche dopo le vittorie non sanno godere, perché al fondo vogliono soltanto il fallimento di Messina. Quelli che rovinano il sito… Leggi il resto »

orlandoilrosso
orlandoilrosso
13 giorni fa

Bentornato Palmasco, come in Olimpia c’era bisogno di alzare il QI (cestistico s’intende)

Mr. Tate
Mr. Tate
13 giorni fa

Ti puoi fare quello che vuoi, io ti ho solo spiegato cosa succede se torni qui non per dei contributi costruttivi ma per tirare degli sfottò a persone che già normalmente abbassano il livello dell’ambiente, figurati quando vengono provocate.

orlandoilrosso
orlandoilrosso
13 giorni fa

Certo, come abbiamo già richiesto sarebbe meglio sanificare l’ambiente ed espellerli

GAE
GAE
13 giorni fa

Infatti hai ragione..tu dovresti essere il primo ad essere espulso!!!

Iellini
Iellini
13 giorni fa

Solo una curiosità e non parlo di quelli che attaccano Messina ed i giocatori per partito preso ma parlo di chi è semplicemente molto critico e mi chiedo:
Ma GAE dopo 15 vittorie di fila riesci a fare una volta sola un commento positivo nei confronti della squadra e forse anche dell’allenatore?
Mi piacerebbe visto che scrivi tanto sapere anche un tuo giudizio tecnico che esuli dal minutaggio e da quanto gioca Moretti/Biligha

orlandoilrosso
orlandoilrosso
13 giorni fa

Tranquillo sono vaccinato contro i Troll, sono anche consapevole che i bei sogni non si avverano mai. Ho solo espresso un desiderio comune a molti (anche a quelli che tacciono). Dovrai sopportare me, Messina e a lui piacendo pure Palmasco. Buona notte

GAE
GAE
13 giorni fa

Ma è possibile che non hai ancora capito che io non devo sopportare ne te ne Palmasco e ne quelli che tacciono ai quali ti riferisci perché per me siete il nulla

orlandoilrosso
orlandoilrosso
13 giorni fa

cit. “i troll non sono famosi per la loro intelligenza, ma sono particolarmente rosiconi “

GAE
GAE
12 giorni fa

Invece tu sei famoso per la tua intelligenza come quando scrivi di Pittis ala forte..ti capisco perché non essendo tifoso dell’Olimpia Milano ma solo un discepolo del Messia non lo potevi sapere ahahaha

Tex Willer
Tex Willer
12 giorni fa

Ah ah ah pittis ala forte, il massimo del minimo!

GAE
GAE
12 giorni fa
Reply to  Tex Willer

@TexWiller non scrivere che è il massimo del minimo altrimenti lui si ferma al massimo e si monta la testa ahahaha

Tom Sawyer
Tom Sawyer
12 giorni fa

Bentornato Palmasco.
Per tutti, ricordare che è sufficiente ignorare i commenti diretti e offensivi.
Ignorare.

La squadra gira benissimo e ai vede l’impronta di un allenatore con le idee chiarissime e un team che lo segue.
Moraschini benissimo, Moretti arriverà anche se qualche dubbio sul fisico io continuo ad avercelo…

Tex Willer
Tex Willer
12 giorni fa

Gae, guarda che con pittis ala forte abbiamo vinto 5 scudetti ah ah ah

Fabio
Fabio
12 giorni fa

Pittis, la più grande ala forte di tutti i tempi…

orlandoilrosso
orlandoilrosso
12 giorni fa

Ciao Tom, ignorare gli ignoranti va bene ma sarebbe meglio non dover sopportare tutta la loro montagna di idiozie.

GAE
GAE
12 giorni fa

Se tu avessi tenuto fede al patto e la finissi di provocare non sopporteresti nulla di tutto ciò ma siccome ti piace mettere sempre il becco sui commenti di chi non la pensa come te questi sono i risultati

orlandoilrosso
orlandoilrosso
12 giorni fa

Diversamente da te io non scrivo per ripicca o astio, scrivo per correggere le insopportabili stronzate ( minuti, vecchiume, Roll, Brooks e Messina definiti pippe o peggio ) che tu e i tuoi presunti amici reali o virtuali che siano, continuate a ripetere. Smetti di scrivere stronzate e non ti riprenderò più, continua e non le lascerò passare. Come vedi dipende tutto da te & co.

GAE
GAE
12 giorni fa

Ma guarda che io mi diverto con te e sapendo il tuo punto debole so anche dove e come colpirti perché sei troppo prevedibile quindi tranquillo che ti risponderò sempre ahahaha..per quanto concerne le mie presunte stronzate non saranno mai al tuo livello come quella di Pittis ala forte o D’Antoni come centro o Meneghin come guardia o cone McAdoo come play..devo comtinuare?? ahahaha

Tom Sawyer
Tom Sawyer
12 giorni fa

Misterioso è il mondo dove ci sono persone che frequentano questo blog di tifosi Olimpia al solo scopo di rompere le palle a Orlando.
Mai una analisi di basket o almeno un urlo di gioia.
Sono proprio dei poveretti e ignorarli è sempre più un’idea intelligente.

GAE
GAE
12 giorni fa

È arrivato l’avvocato del diavolo…nessuno rompe le palle al tuo amico se lui non stesse semore a sindacare e a provocare sui messaggi di chi non la pensa come lui..ero arrivato anche a trovare un accordo per il bene comune del blog di ignorarci a vicenda ma lui alla fine è crollato perché non ce la fa proprio per cui se provoca è normale che gli altri gli rispondono a tono..cmq su una cosa hai ragione Avv. Tom..misterioso è il mondo nel quale chi provoca passa per vittima

Antoine Carr
Antoine Carr
12 giorni fa

Parole sante Gae, tom Sawyer se ” ignorarli è sempre più un’idea intelligente ” non capisco perché non lo fai tu per primo…
E comunque tieni presente che le provocazioni arrivano sempre da Orlando quindi avv. Tom, la tua e’ una causa persa…

Tex Willer
Tex Willer
12 giorni fa

Molto ben detto Gae, il vero provocatore è Orlando.

Next Post

Trieste vs Olimpia Milano | Le pagelle di RealOlimpiaMilano

Il tris LeDay, Datome, Shields regala spettacolo all'Allianz Dome, nell'ennesima ottima prova di squadra biancorossa

Subscribe US Now

30
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: