Olimpia Milano: crescono i salari, ma il bilancio è sempre in utile

Il bilancio Olimpia Milano 2018 ha visto il quinto utile consecutivo del club con sede al Forum di Assago: crescono gli ingaggi, ma anche i ricavi.

Aspettando notizie di mercato Olimpia Milano, magari con qualche nome a sorpresa proveniente dagli Stati Uniti e dalla Summer League, un interessante articolo su Calcio&Finanza riporta i dati del bilancio del club biancorosso per il 2018. E sono numeri positivi, che hanno permesso alla società con sede al Forum di Assago di chiudere in utile per il quinto anno consecutivo. Non una consuetudine per il basket italiano e non solo, che certificano il buon lavoro a livello societario.

Bilancio Olimpia Milano | Il 2018 si è chiuso con un +3,1 milioni

I dati sono relativi all’anno 2018, cioè gli ultimi sei mesi della stagione 2017/18 ed i primi sei del 2018/19, e fanno notare come è aumentata la voce dei salari, rispetto all’anno scorso: 11.910.000 euro, rispetto ai 10.859.735 euro del 2017. Gli arrivi della scorsa estate (soprattutto) di Mike James e Nemanja Nedovic hanno aumentato questa voce, ma sono cresciuti anche i ricavi.

La sponsorizzazione Armani ha portato poco più di 14 milioni di euro, rispetto ai 13,9 del 2017, mentre sono aumentati i ricavi delle vendite e delle prestazioni (da 27,2 a 28,2 milioni di euro), così come c’è stato un aumento leggero di ricavi dai diritti tv, passando da 742mila a 1,37 milioni. Un altro dato importante: dal 2013, non c’è più stata la necessità di versamenti personali di Giorgio Armani (ben 11,3 milioni nel 2009), ma gli investimenti sono arrivati come sponsor.

Il totale del bilancio 2018 ha fatto registrare un utile di 3.142.310 euro, per un fatturato complessivo di 30.318.711 euro, superando per la prima volta quota 30 milioni.

Bilancio Olimpia Milano | Una crescita continua

In un basket italiano in cui sono quasi all’ordine del giorno problemi economici, mancati pagamenti o addirittura fallimenti, questi dati fanno capire la solidità e la crescita dell’Olimpia Milano, una società con bilancio in attivo da cinque anni ed i conti in regola.

Numeri importanti anche per competitività della squadra: con un utile sempre maggiore, potranno essere fatti investimenti ancora più importanti, per rendere, nel corso degli anni, l’AX Armani Exchange una delle big anche a livello continentale. 

0 0 vote
Article Rating

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

5 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Alessandro
Alessandro
1 anno fa

Va beh ma che discorso..Armani (personalmente o come Sponsor, che fa poca / nessuna differenza) ci mette 14 milioni come sponsorizzazione. L utile in capo all Olimpia non ha alcun significato, a mio modo di vedere. Te lo puoi giocare come prefersici. Non trovi?

Alessandro
Alessandro
1 anno fa

ok, questo ha piu senso. Avevo interpretato come ” la gestione dell Olimpia fa guadagnare”. Che non e`vero.
Grazie per il chiarimento

Flavio Parigi
Flavio Parigi
1 anno fa

Forse la gestione Proli non e’ stata cosi’ disastrosa come tanti dicono?

Doc63
Doc63
1 anno fa

La gestione Proli non è stata male aziendalmente ma disastrosa sportivamente. Per i 14 milioni di sponsorizzazione avranno fatto i loro calcoli sul ritorno

Next Post

Il Maccabi Tel Aviv conta di chiudere a breve con Casspi

Mercato Olimpia Milano che tiene banco ogni giorno, con Omri Casspi ultimo nome speso. Secondo La Gazzetta dello Sport il Maccabi Tel Aviv e l’Olimpia Milano sarebbero sulle tracce del giocatore, che ha l’EuroLeague come piano B in caso di mancate offerte in Nba. Omri Casspi è un’ala classe 1988 […]

Subscribe US Now

5
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: