Indiscreto: L’appassionato che si lamenta di Eurosport Player è un barbone

Indiscreto che risponde alle critiche di appassionati e addetti ai lavori nei giorni scorsi ad Eurosport e Discovery: Barboni

Olimpia Milano che trascorrerà le sue Final Four sempre su Eurosport Player. Come anticipato, anche la gara con il Cska verrà trasmessa in streaming, mentre la finale Barcellona-Efes sarà su Eurosport 2.

Stefano Olivari de Indiscreto commenta così le critiche arrivate da appassionati e addetti ai lavori nei giorni scorsi ad Eurosport e Discovery: «Di fonte a simili posizioni rimaniamo sempre esterrefatti, ma negli sport che amiamo (il tennis, per dirne un altro) ci colpiscono ovviamente di più».

«Scusate, esiste un solo tifoso dell’Olimpia Milano, della Virtus Bologna, di Brindisi, o comunque un solo vero appassionato di pallacanestro europea che non sia abbonato a Eurosport Player?» 

«Abbonamento dal costo risibile, fra l’altro, 50 euro all’anno per vedere tutta l’Eurolega e tutta la Serie A, per non dire dei mille altri sport. Un vero appassionato che si lamenta di questi prezzi è, per esprimersi nell’italiano con cui siamo cresciuti, un barbone».

10 thoughts on “Indiscreto: L’appassionato che si lamenta di Eurosport Player è un barbone

  1. Assolutamente concordo. Prezzo ottimo. E pure per il servizio io non ho alcuna pretesa in più.
    Sky offrirà di più, probabilmente (maggiore pre o post partita, interviste,…. ) Ma per me sono tutte cose inutili, che non mi servono. Va benissimo così.

    L’errore di eurosport a mio avviso è che con un abbonamento, la vedi in 2. Onestamente io ho diviso l utenza con mio fratello. Mi sento un poco in colpa. Ma se è fattibile….
    Giusto sarebbe avere la possibilità di avere un solo collegamento per utenza tecnicamente possibile nello stesso momento

    Io l abbonamento a sky non lo farò di sicuro. Stasera sarà la mia ultima partita di EL che vedrò, per qualche anni. Triste. Ma se la logica puramente business di EL è questa, me ne farò una ragione

    1. Eurosport, per quello che offriva, avrebbe potuto, a ragione, chiedere il quadruplo…..e forse oggi non saremmo qui a commentare, purtroppo, quello che è stato e che non sarà più

    2. Lo ammetto: sono un barbone. Ma lo sono di principio, non per impossibilità economiche. Un paio di considerazioni: per poter vedere eurosport PLAYER su una tv senza cavarsi gli occhi su uno smartphone come un 15 enne brufoloso è necessario avere una tv Samsung…e chi, come il sottoscritto, ne ha 2 di marca LG? Facile: devo comprarne un’altra. Il sottoscritto barbone ha già un abbonamento a sky, pagato profumatamente: che succederebbe se tutti i canali del bouquet Sky facessero come eurosport, creando un clone a pagamento? Giù altri soldi? Ah, per inciso: mio padre, barbonissimo, è tifoso biancorosso da quando tutti noi avevamo il pannolino, ma non ha internet (85 anni): come la mettiamo? Quindi…viva i barboni che non si piegano alla dittatura di eurosport e vergogna a chi paga come un somaro.

  2. Con il basket auguro a Sky un bel buco nell’acqua. Anch’io piuttosto che dargli i soldi rinuncio volentieri. Soldi che tra l’altro ha sempre usato per toglierci lo sport in chiaro.e quindi per mettercelo in quel posto.

    1. Per me la cosa ideale è il pay per view. Che so…7 o 8 euro a partita. E guardo ciò che mi interessa .

      1. Forse la vera critica non era in merito al costo ma al fatto che sarebbe meglio che questi eventi finali vadano anche in chiaro. Il costo del Player è risibile visti gli sport che manda in onda ed il buon livello dei telecronisti/ opinionisti.
        Io sono abbonato anche a Sky e sono contento di vedere la produzione di alto livello che solitamente propone. Certo i costi sono altissimi e poi come faranno vedere tutte le partite?
        Purtroppo in chiaro non è possibile vedere tutto quello che ci fanno vedere Player, Sky, Netflix, Prime, Disney+, ecc. Non si riesce più e quindi dobbiamo accettarlo oppure, se vogliamo fare una rivoluzione, non fare più abbonamenti ad alcuna piattaforma…
        Questo argomento sarebbe bello da affrontare non in un blog ma dal vivo, con pacatezza perché ne va del futuro prossimo dello sport. 😉

  3. Come non concordare? I curiosi dell’ultima ora non sono i veri appassionati di basket e comunque li perderemo alla prossima partita che non sia un evento mediatico. L’offerta di Eurosport è stata ottima sia sul piano quantitativo che qualitativo. Sky costerà dieci volte tanto e sono curioso di vedere cosa e quanto trasmetterà di tutto il pacchetto che ha acquisito.

  4. Bene Sky, giocoforza, ma in parallelo dovrebbe esserci la disponibilità di tutte le partite in streaming a pagamento per argomento. Mi spiego meglio, se mi interessa solo il basket i non ho tempo ne voglia di guardare il tennis o il calcio, per cui un abbonamento omnicomprensivo non mi serve, e siccome del basket sono un fanatico voglio vedere tutte le partite che vengono giocate come posso fare oggi con ES, Basterebbe un abbonamento monotematico on line e chi se ne frega dei bla bla dei vari commentatori. il tizio che in inglese ricorda i nomi dei giocatori durante l’azione basta e avanza. il resto per me è noia

    1. Ricordo che EL TV in Italia è oscurata a causa del contratto ES e sicuramente ancor di più lo sarà per il contratto con sky un tempo seguivo sui canali ESPN eccetera, la NBA causa contratto SKY oscurata va bene il business ma bisognerebbe seguire le esigenze dei fruitori di un servizio che pagano per averlo e meno i responsabili marketing che vogliono piegare il mercato alle loro esigenze e raccolte pubblicitarie

  5. Assolutamente condivisibile: il rapporto qualità/prezzo di ES Player è decisamente elevato, molto superiore all’offerta SKY per la quale il basket significa esclusivamente NBA e si accorge che EL è un ottimo prodotto (fruibile in diretta prime time) solo adesso che ha perso il calcio e deve contrastare il suo inesorabile declino di broadcaster!
    Incommentabili addirittura alcuni quotidiani sportivi che oggi si lamentano che la F4 non è in chiaro, quando hanno costantemente trascurato la copertura della competizione.
    Sarebbe auspicabile un abbonamento BASKET-ONLY, per il quale pagherei volentieri sapendo di andare a finanziare questo sport che è il più bello del mondo!!!!!

Comments are closed.

Next Post

Dimitris Itoudis: Nessuno viene qui per il terzo posto, ma giochiamo con orgoglio

Dimitris Itoudis lancia Olimpia Milano vs Cska di questa sera: Vogliamo finire forte la stagione, e restare in salute
Dimitris Itoudis

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi articolo precedente:
Nicolò Melli
Daniele Dallera: Olimpia Milano, un’altra Final Four con Nicolò Melli

Daniele Dallera sul Corriere della Sera analizza le parole di Ettore Messina di ieri pomeriggio e rilancia la voce Nicolò...

Chiudi