Si risveglia il Cska, si risveglia Mike James. Zalgiris fuori dai giochi

Dopo il successo del Baskonia con lo Zenit, si è chiusa la prima serata del trentesimo round di EuroLeague

Dopo il successo del Baskonia con lo Zenit, si è chiusa la prima serata del trentesimo round di EuroLeague, che registra il ritorno al successo del Cska con un ottimo Mike James. Praticamente fuori dalla zona playoff lo Zalgiris Kaunas.

Domani si parte alle 18 con il Valencia che deve vincere a Mosca con il Khimki, a seguire alle ore 20 Panathinaikos-Stella Rossa (entrambe le squadre sono fuori dai giochi), quindi alle 20.30 il Bayern Monaco ospita un lanciatissimo Efes. Alle 20.45 il big match Milano-Barcellona.

FENERBAHCE-ZALGIRIS KAUNAS 84-61

Gara mai in discussione, e Zalgiris che si prepara a restare fuori dai playoff. Il Fener prosegue la sua corsa con 21 di Jan Vesely con 10 rimbalzi e 5 assist.

ALBA BERLINO-OLYMPIACOS 80-84

Gara decisa da una tripla di Vezenkov con 15’’ da giocare. L’ala chiude con 31 punti e 10 rimbalzi e un fantascientifico 6/7 da 3. Entrambe sono ormai fuori dalla zona playoff.

REAL MADRID-CSKA 89-96

Gara dominata dai moscoviti che toccano anche il +20 ad inizio secondo tempo, parziale di 10-0 del Real sul finire del terzo quarto che riapre i giochi. Decisivo Mike James, con 22 punti e molte scelte intelligenti nel finale.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Next Post

Kevin Punter: Sottovalutato da sempre, come Shields e LeDay

Kevin Punter protagonista su La Gazzetta dello Sport nel giorno di Olimpia Milano vs Barcellona. Ecco alcune sue dichiarazioni

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi articolo precedente:
Serie A2: troppo Mastellari per Urania, ko 87-98

Il trio Mastellari, Hollins, Myles combina per 70 punti e per i Wildcats non c'è scampo all'Allianz Cloud, finisce 87-99....

Chiudi