Le pagelle della Gazzetta: Il migliore è Mitoglou, 6 di fiducia a Grant

Alessandro Maggi

Tempo di pagelle sulla Gazzetta dello Sport dopo il successo di Olimpia Milano sul Maccabi Tel Aviv. Queste alcune delle valutazioni

Tempo di pagelle su La Gazzetta dello Sport dopo il successo di Olimpia Milano sul Maccabi Tel Aviv. Queste alcune delle valutazioni di Vincenzo Di Schiavi.

Il miglior è Dinos Mitoglou, voto 7.5: Si muove bene lontano da canestro e dall’arco è spietato. In difesa piazza anche due stoppate.

Stesso voto anche per Malcolm Delaney: Prende subito il timone del match. Primo tempo in totale controllo sia davanti che dietro. Tosto come a Vitoria

E ovviamente valutazione identica per Devon Hall: Sfrutta soprattutto la sua duttilità difensiva. Poi ferisce attaccando il canestro. Nella ripresa scalda la mano da lontano. Pare proprio una scommessa vincente.

Si chiude con un 6 di incoraggiamento a Jerian Grant: Buona dedizione difensiva nei secondi quintetti che tengono. Davanti può dare di più se entra in fiducia.

Next Post

L'analisi di Sport5: Ecco come cresce il gioco di Milano con il fattore Dinos

Shai HaOzman firma su Sport5 l’analisi del successo di ieri sera di Olimpia Milano sul Maccabi Tel Aviv. Con due immagini

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: