Messina: Servirà buona circolazione ed il controllo dei rimbalzi

Fabio Cavagnera 1

Le parole del coach biancorosso e le ultime news, verso la fondamentale trasferta di Belgrado

Partita chiave per l’Eurolega dell’Olimpia Milano. I biancorossi saranno ospiti della Stella Rossa Belgrado (domani, ore 19) con il secondo match point per andare ai playoff (anche se servirà almeno un altro risultato favorevole dagli altri campi per la matematica) e per riscattare le recenti sconfitte e difficoltà mostrate nelle ultime due settimane. I serbi hanno vinto all’andata al Mediolanum Forum, ma sono già da tempo fuori dalla corsa per la post-season.

Stella Rossa vs Olimpia Milano | Le parole di Ettore Messina

Così Ettore Messina ha presentato la gara del Pionir: “La Stella Rossa non ha avuto una stagione fortunata, ma è una squadra che sa giocare, ha in Jordan Loyd un grande realizzatore e giocatori esperti, fisici, che possono mettere in difficoltà chiunque. E’ una partita per noi molto importante in cui sarà necessario controllare i rimbalzi e avere una buona circolazione di palla per non subire la loro fisicità“.

Stella Rossa vs Olimpia Milano | Le ultime news

I biancorossi si presenteranno a Belgrado senza gli infortunati Malcolm Delaney e Jeremy Evans, oltre al non tesserato per la massima competizione continentale Jakub Wojciechowski.

I padroni di casa saranno privi di Quino Colom, mentre sono in dubbio Branko Lazic e Duop Reath.

One thought on “Messina: Servirà buona circolazione ed il controllo dei rimbalzi

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Next Post

Giardini di via Dezza, via alla riqualificazione del campo da basket

Partono in questi giorni, nell’ambito del progetto “Cura e Adotta il Verde Pubblico”, i lavori di riqualificazione dei Giardini di via Dezza
Giardini via Dezza

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi articolo precedente:
Mike James: altra sospensione da parte del Cska e di Itoudis

Il playmaker americano non giocherà le prossime partite della squadra russa, a partire dalla gara di domani a San Pietroburgo

Chiudi