Giardini di via Dezza, via alla riqualificazione del campo da basket

Alessandro Maggi

Partono in questi giorni, nell’ambito del progetto “Cura e Adotta il Verde Pubblico”, i lavori di riqualificazione dei Giardini di via Dezza

Partono in questi giorni, nell’ambito del progetto “Cura e Adotta il Verde Pubblico”, i lavori di riqualificazione dei Giardini di via Dezza. L’intervento verrà realizzato da Enel Energia.  
 
I lavori che proseguiranno per i prossimi 2-3 mesi, restituiranno alla collettività un parco più bello e accogliente: il campo da calcio e il campo da basket, oggi ammalorati, verranno riqualificati con nuova pavimentazione, rispettivamente in prato sintetico e in resina, e la posa di una nuova rete di protezione e nuovi canestri. Anche l’area giochi verrà riqualificata con nuova pavimentazione e nuovi giochi per accogliere i bambini in sicurezza, oltre alla posa di nuove panchine. Si interverrà inoltre sull’area cani, con il rifacimento del prato e l’inserimento di un distributore di sacchetti per le deiezioni. Verrà infine riqualificata la siepe che delinea il giardino.  
  
“Ringraziamo Enel Energia per aver scelto di dare il proprio contributo alla cura di un giardino molto frequentato. La pandemia ci ha dimostrato come la presenza di spazi pubblici curati e verdi sia sempre più importante per la qualità vita in città – dichiara l’assessore al Verde Pierfrancesco Maran -. Siamo certi che non appena le condizioni lo permetteranno il giardino riqualificato sarà molto apprezzato da grandi e bambini del quartiere e, prossimamente, anche dai tanti milanesi che transiteranno nella zona grazie all’apertura della fermata della nuova linea della metropolitana M4”.  
  
“Ci siamo! Fra pochissimi giorni partiremo con i lavori di riqualificazione dei giardini di via Dezza, il contributo che Enel Energia offre alla città di Milano per guardare al futuro con speranza. Restituiremo alla città uno spazio nuovo, accogliente, inclusivo, dove i bimbi potranno giocare in sicurezza e i cittadini, appena sarà possibile, ricominciare a incontrarsi. Siamo enormemente grati all’Amministrazione comunale per averci offerto questa opportunità – dichiara Nicola Lanzetta, Responsabile Enel Mercato Italia-. Lavorare insieme per ricostruire la fiducia, affinché i milanesi possano riappropriarsi in piena sicurezza degli spazi aperti è per noi motivo di grande orgoglio. Adesso avanti tutta con l’esecuzione dei lavori che avverranno in tempi brevi.”. 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Next Post

Ve lo ricordate Josh Nebo? Biennale dal Maccabi Tel Aviv

Il Maccabi Tel Aviv sulle tracce di Josh Nebo. Il lungo dell’Hapoel Eilat era stato vicinissimo all’Olimpia Milano prima della firma di Evans
Josh Nebo Olimpia Milano

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi articolo precedente:
Messina: Servirà buona circolazione ed il controllo dei rimbalzi

Le parole del coach biancorosso e le ultime news, verso la fondamentale trasferta di Belgrado

Chiudi