Olimpia Milano vs Zalgiris | Il top e flop della finale di Kaunas

I biancorossi continuano a restare imbattuti e vincono anche in casa dello Zalgiris: i più e i meno della finale della Zalgirio Arena

L’Olimpia Milano prosegue il suo percorso netto in questa stagione: dopo il successo nel torneo di Cagliari ed il 6-0 in Supercoppa, arriva la vittoria nel Torneo di Kaunas. Un altro ‘ventello’ per la squadra di Ettore Messina, questa volta contro i padroni di casa dello Zalgiris.

Olimpia Milano vs Zalgiris | I top

Kevin Punter – Continua a mostrarsi l’uomo più in forma, di questo ottimo inizio di stagione milanese. Chiude con 26 punti e 6/9 da 3 punti, mettendo i 10 punti per sbloccare un avvio con mani fredde e le tre triple, due delle quali da molto lontano, per chiudere i conti. 

Malcolm Delaney – Dopo qualche partita un po’ sottotono, torna a mostrare tutto il suo talento, con i canestri dell’allungo nel secondo periodo. Ma anche partecipando all’ottima prova difensiva.

Sergio Rodriguez – Il Chacho respinge il primo tentativo di rimonta della squadra lituana nel terzo periodo, aggiunge un paio di assist, guidando con costrutto la formazione biancorossa. 

Olimpia Milano vs Zalgiris | I flop

Jeff Brooks – Qualche discreta giocata difensiva, ma meno positivo delle precedenti uscite. Fallendo anche le tre conclusioni provate dalla lunga distanza. 

Vale poi il discorso delle altre partite: in un +20, soprattutto contro una rivale di Eurolega, non ci sono grandi elementi sottotono, forse un Gigi Datome impreciso al tiro. Ma niente di clamoroso.

Next Post

Kevin Punter: Ho segnato tanto perchè mi hanno servito nei posti giusti

Kevin Punter ha deciso Olimpia Milano vs Zalgiris con 26 punti: Noi siamo già solidi, perché abbiamo giocatori esperti, che hanno vinto tanto
Kevin Punter

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: