Olimpia Milano-Venezia | Tonut a forte rischio, poi c’è il turnover

Fabio Cavagnera

Le ultime notizie dalla secondaria del Forum, verso la sfida di domani contro la Reyer

Rinfrancata dalla bella vittoria contro l’Efes, l’Olimpia Milano si rituffa in campionato per uno dei big match della nostra LBA. Al Mediolanum Forum, infatti, arriverà l’Umana Venezia, capolista con sei vittorie in sette gare e lanciata anche da un paio di vittorie consecutive in Eurocup. La squadra di Messina va a caccia di conferme, cercando anche di risalire un po’ in classifica, dopo l’avvio negativo.

Una brutta notizia alla vigilia: Stefano Tonut ha la febbre alta e sarà quasi certamente indisponibile. Per il resto, servirà attendere ancora qualche settimana per rivedere Billy Baron a disposizione, poi ci saranno gli esclusi per turnover. Oltre a Kevin Pangos, uno è sempre stato Kyle Hines in LBA, mentre l’altro possibile possa essere Johannes Voigtmann. Difficile che venga risparmiato un big, pensando alla filosofia di Messina sulle partite contro le rivali dirette. Tornano nei 12, dopo le esclusioni europee, Guglielmo Caruso ed Ismael Kamagate.

Tra gli ospiti non ci sarà Jordan Parks, per il resto tutto il roster è a disposizione di Nevan Spahija.

Next Post

Fioretti: Reyer molto solida, serviranno attenzione ed intensità

Le parole del viceallenatore biancorosso, alla vigilia della gara contro la Reyer
Mario Fioretti

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: