Milos Teodosic saluta la Virtus Bologna. E’ della Stella Rossa

Milos Teodosic lascia l’Italia. Dopo quattro stagioni il play serbo saluta la Virtus Bologna e firma un contratto annuale con la Stella Rossa

Milos Teodosic lascia l’Italia. Dopo quattro stagioni il play serbo saluta la Virtus Bologna e firma un contratto annuale con la Stella Rossa, sua squadra del cuore.

L’annuncio

La Virtus Bologna annuncia sui social la fine del rapporto con Milos Teodosic. Un matrimonio di quattro anni importante e vincente. Il play serbo lascia con l’EuroCup 2022, che ha riportato il club in EuroLeague, 2 Supercoppe, un titolo di mvp delle LBA Finals e un della finale di EuroCup. E, soprattutto, con lo Scudetto 2021, atteso per 20 anni da tutti i tifosi bianconeri.

La Virtus Bologna commenta così: «Potremmo dire tante cose, postare tanti highlights, canestri, assist, magie… ma questa istantanea riassume perfettamente tutto quanto».

Questo invece il messaggio del giocatore postato dalla società: «A tutta la Virtus vorrei dire grazie. Grazie per la possibilità e l’onore che mi avete dato di indossare la canotta della Virtus e di essere protagonista di alcuni grandi momenti. Per questi quattro anni speciali un grande grazie al Presidente Massimo Zanetti!… …Grazie per avermi dato la possibilità di lavorare con due grandi allenatori, Aleksandar Djordjevic e Sergio Scariolo, è significato molto per me questo perché ho avuto la possibilità di imparare ancora qualcosa di nuovo… …Per ultimo ma molto importante, grazie a tutti i miei compagni di squadra! Sono sicuro che ci rincontreremo in futuro e non vedo l’ora!».

2 thoughts on “Milos Teodosic saluta la Virtus Bologna. E’ della Stella Rossa

  1. Ciao Milos, ci stavamo facendo la bocca a vederti giocare 7/8 volte all’anno, ed era un piacere 😀

Comments are closed.

Next Post

Bortolani torna a Milano: farà parte del roster dell'Olimpia

L'italiano torna dal prestito e farà parte del roster di Ettore Messina per la prossima stagione

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: