Reggio Emilia-Olimpia Milano | Tra assenze e turnover per Messina

Fabio Cavagnera 6

Le ultime notizie dalla secondaria del Mediolanum Forum, verso la gara di domani pomeriggio contro gli emiliani

Dopo l’ennesima sconfitta europea, per l’Olimpia Milano è tempo di rituffarsi sul campionato, dove c’è da difendere il primo posto in classifica. I biancorossi saranno ospiti, domani pomeriggio (ore 18), sul campo della Unahotels Reggio Emilia dell’ex capitano Andrea Cinciarini, attualmente ultima in graduatoria. Gli emiliani hanno un record di 4 vittorie e 11 sconfitte, anche se hanno dato un segnale interessante la scorsa settimana, andando a vincere nettamente sul campo di Trento.

Ettore Messina dovrà sempre fare a meno dei tre infortunati Shavon Shields, Kevin Pangos e Tommaso Baldasso, per poi escludere i due ‘soliti’ stranieri per il turnover. Vista la situazione ormai compromessa in Eurolega, potrebbero anche esserci scelte diverse dal consueto. Ma lo scopriremo solamente nell’immediata vigilia della palla a due.

6 thoughts on “Reggio Emilia-Olimpia Milano | Tra assenze e turnover per Messina

  1. Facile indovinare come andrà domani: per superare il terribile ostacolo Reggio Emilia, ultima come noi ma in lba, si lascerà fuori gli ormai emarginati Thomas e voightmann, si restringeranno le rotazioni a 8 uomini, con hall baron tmc melli e davies spremuti per i soliti 30 e passa minuti …probabile ,anche se non auspicabile, l’ennesimo infortunio,e praticamente certo l’utilizzo di quasi tutti i giocatori fuori ruolo.

  2. Che ottimismo!
    Il campionato è la nostra nuova cometa: che ci giochino i migliori, dunque.
    Forza Olimpia

    1. Certo ,che giochino i migliori ma dando anche spazio agli italiani, mentre in euroleague è opportuno smetterla di far giocare solo i soliti noti…

    2. Ottimismo.? Tanti auguri a te, ma talvolta togli il prosciutto dagli occhi e accostalo alla bocca

  3. paolo allievi, non capisco come non ti abbiano fatto head coach ancora prima della nascita della pallacanestro, sei di una lucidità devastante

Comments are closed.

Next Post

Fioretti: Attenzione a Cinciarini e ai loro lunghi

Le parole del viceallenatore biancorosso, alla vigilia della gara di domani contro gli emiliani

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: