Fioretti: Attenzione a Cinciarini e ai loro lunghi

Fabio Cavagnera 2

Le parole del viceallenatore biancorosso, alla vigilia della gara di domani contro gli emiliani

Testacoda in LBA per l’Olimpia Milano. La squadra biancorossa sarà impegnata domani pomeriggio (ore 18) sul parquet della Unahotels Reggio Emilia, ultima in classifica, con soli 8 punti raccolti nella prima parte di stagione. L’EA7 cercherà il successo per difendere la propria prima posizione e trovare almeno il sorriso in Italia, vista la disastrosa situazione in Eurolega.

Reggio Emilia-Olimpia Milano | La presentazione di Mario Fioretti

Così Mario Fioretti ha presentato il match: “Reggio Emilia ha vinto due delle ultime tre gare, il suo gioco ruota molto attorno ad Andrea Cinciarini, su cui sarà necessario produrre uno sforzo supplementare sia individuale che di squadra. L’addizione di un secondo ball-handler come Jeremy Senglin li renderà ancora più pericolosi. Noi dovremo prestare grande attenzione alla versatilità dei loro lunghi, senza farci condizionare dal fattore campo che come sempre a Reggio Emilia sarà uno strumento in più per la squadra di casa, soprattutto in una partita così importante, sia per noi che per loro”.

2 thoughts on “Fioretti: Attenzione a Cinciarini e ai loro lunghi

  1. Se il gioca ruota attorno a cinciarini che bisogno c’è di preoccuparsi?
    Da noi ,ben più giovane,non vedeva il campo neanche col binocolo, e adesso vi fa paura? Ma va da via ai ciapp ….

Comments are closed.

Next Post

Reggiana-Olimpia Milano, palla a due alle 18 | Ospiti del Cincia per dire che in LBA è tutto diverso

Palla a due alle ore 18 per Reggiana-Olimpia Milano, sedicesima giornata di LBA e prima di ritorno. Si gioca al Palabigi
Olimpia Milano post Reggiana

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: