Messina: Sassari ben allenata, servirà trovare freschezza

Le parole del coach biancorosso e le ultime news verso la gara di domani pomeriggio al Mediolanum Forum

Dopo la doppia vittoria ad Istanbul, per l’Olimpia Milano è tempo di rituffarsi in campionato. Domani pomeriggio (ore 17), la squadra di Messina riceverà il Banco di Sardegna Sassari al Mediolanum Forum per tornare al successo in Serie A, in un’altra sfida di alta classifica.

Olimpia Milano vs Sassari | Le parole di Messina 

Così Ettore Messina ha presentato il match: “Giochiamo contro una squadra molto ben allenata, che ha tanti giocatori che sanno utilizzare le situazioni di post-up e hanno un eccellento uso del pick and roll con Marco Spissu. Per noi, come sempre, sarà essenziale trovare freschezza dopo una settimana estremamente impegnativa, ma sono convinto che riusciremo a giocare una partita valida”.

Olimpia Milano vs Sassari | La situazione biancorossa

Dopo aver ritrovato Rodriguez a Istanbul, salvo problemi dell’ultimo minuto, sono a disposizione tutti e 15 i giocatori del roster. Quindi dovranno essere esclusi tre stranieri per turnover, come da regolamento. Le ultime gare di campionato erano rimasti fuori Rodriguez (che era infortunato), Delaney e Hines. 

18 thoughts on “Messina: Sassari ben allenata, servirà trovare freschezza

  1. Basta fare qualche difesa diversa dal cambio sistematico e raddoppi che lasciano giocatori da soli ed attaccare l’area invece di tirare solo da 3

    Brindisi imbattibile, si vede stasera. Criticai Repesa ma allena 10 volte meglio di Messina.

  2. Doc63, pensi veramente che l’abbia capito che deve far giocare chi non gioca in Eurolega? Ogni volta alla vigilia di una partita di LBA dichiara che serve freschezza e poi puntualmente il giorno seguente Biligha, Cinciarini e Moretti giocano poco o niente..

  3. Ormai sta escludendo anche moraschini e il più forte tiratore del mondo, il grande roll, 0 minuti nelle ultime 2 di euroleague, oltre Tarcisio già epurato, rimangono in nove…

  4. Momo, quando la matematica non è un opinione ahahaha.. Come mai tutti quelli che sostenevano che Roll è il miglior tiratore della nostra squadra non si sono scandalizzati con Messina per il mancato utilizzo in due partite consecutive di Eurolega? Se ci fosse stato un.altro allenatore sarebbe stato massacrato. Le due vittorie in Turchia senza Roll hanno dimostrato che non è un giocatore utile ma solo un comprimario di contorno..

  5. Bene sarà l’occasione per tornare in testa in LBA, Messina più di chiunque altro sa chi deve giocare e chi no e conosce i rischi di sottovalutare Sassari, i giocatori dovranno eseguire e nonperdere la concentrazione

  6. Farei riposare sir Kyle, reduce da un duro lavoro nelle due di EL, ma tutto dipenderà dai positivi al covid, e lo scopriremo solo oggi pomeriggio. Credo che nessuno voglia perdere contro Sassari e spiegarne i motivi è totalmente superfluo, quindi si useranno i 5 migliori e la panchina con le logiche rotazioni.

  7. Se devono giocare i 5 migliori perché far riposare Hines? Sono d’accordo con te, facciamo giocare i migliori come sempre così li spremiamo per bene, come se non ci fosse un domani..

  8. Sgarbicapra, purtroppo quando ci battono diventano squadre imbattibili per poi perdere nel turno successivo, come è successo a Brindisi contro Pesaro. PS..con Brindisi abbiamo perso con i quasi titolari e non con le seconde linee cone qualcuno vuol far credere..

  9. Le partite con Sassari mi fanno sempre venire il nervoso, indigesti e rognosi.
    Spissu mi piace molto, Pozzecco mi sta simpatico e le sue squadre le soffro sempre. E loro faranno tutto per darci un dispiacere.

    L’opzione “lasciamoli vincere” non esiste per chiunque faccia sport quindi va trovato il giusto equilibrio tra rotazioni e competitività. Speriamo si possa preservare Hines, ma io in panchina lo porterei.

  10. Per una volta concordo con Tom Sawyer, perché in LBA e in Eurolega farei giocare sempre i migliori compreso Hines, sono professionisti e noi vogliamo vincere sempre, però poi voglio vedere in che condizioni arriviamo a fine stagione. Purtroppo al tifoso interessa solo vincere le tappe e non pensa a lungo termine o a come arriveremo al traguardo sia on Europa sia in Italia..

  11. Io lascerei volentieri la vittoria a Sassari a condizione di preservare i nostri per l’eurolega. Io oggi lascerei fuori sia Delaney che Rodriguez, insieme a Hines. Con tanto, tantissimo spazio al Cincia e Moraschini in play, Roll da guardia e anche da ala piccola, Brooks da ala grande e venti minuti a Tarczewsky e Biligha, con Leday, Shields, Punter e Micov in campo il minimo indispensabile. Per Moretti, non saprei: ormai mi sembra comunque fuori dagli giochi.
    In lba e’ importante arrivare tra i primi 4 per avere buona posizione per la coppa Italia. Per il resto,
    un bel chissenefrega.
    Leggo di qualche complimento a Repesa: a me e’ sempre piaciuto, anche se gli manca, secondo me, quel pizzico di cattiveria sportiva per tenere in mano il gruppo

  12. @Andrea – non devi ossessionarti con il timore di finire la benzina alla post season in quanto oggi non puoi sapere se ci arriverai da partecipante o escluso ai PO. Per certo non arriverai ai playoff di EL se non dedicherai ogni singola energia al percorso e anche il LBA sono poche le distrazioni tollerabili. Inoltre a complicare la stagione devi mettere in conto possibili infortuni (tocchiamo ferro) e problemi dovuti alla pandemia che non sparirà nei prossimi mesi. Credo obbligatorio focalizzarsi solo presente, l’unica certezza reale della nostra esistenza.

  13. Vista la rara occasione di interloquire senza polemiche perfino con Andrea, vorrei precisare che io, che di basket capisco niente in confronto a Messina come in confronto a qualunque allenatore professionista, io Hines lo porterei in panchina, sperando di NON farlo giocare molto. Una giornata alla Datome e Rodriguez, per intenderci. Quando possiamo fare così, le un giocatore come loro è solo puro divertimento e sono più felici lì che in tribuna, garantito al100%

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Next Post

Olimpia Milano, due positivi al Covid-19 nel Gruppo Squadra

La Pallacanestro Olimpia Milano comunica che sono emersi due casi di positività al Covid-19 all’interno del Gruppo Squadra

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi articolo precedente:
Urania Wildcats vs. Derthona | In campo alle ore 18 al BiellaForum

Al Lido arriva la capolista in striscia positiva da 6 partita, i Wildcats invece saranno per la prima volta al...

Chiudi