Assemblea di Legabasket: Back-to-Back nei playoff, un finale quasi proibitivo per Olimpia Milano?

Alessandro Maggi 3

Si è tenuta ieri l’Assemblea di Legabasket, dove si è parlato del format per i playoff in attesa di novità da Brindisi, in agenda per oggi

Si è tenuta ieri l’Assemblea di Legabasket, dove si è parlato del format per i playoff in attesa di novità da Brindisi, dove oggi sono attesi i referti sugli ultimi tamponi effettuati dalla squadra di Frank Vitucci. Si va verso un posticipo di due giorni delle due gare in calendario, ma per il presidente Umberto Gandini la stagione regolare dovrà terminare tassativamente il 10 maggio.

In merito ai playoff, la volontà è non toccare il format attuale, con 5 gare per quarti di finale e semifinali, e ultimo atto al meglio delle 7, questo anche per i contratti in essere con Eurosport e RaiSport.

Si parla allora di un possibile back-to-back in salsa NBA, come anticipato peraltro da Luca Guazzoni nel corso della LIVE con Backdoor Podcast dopo gara-1 playoff con il Bayern Monaco. La modifica consisterebbe in due gare in due giorni consecutivi per tutte e tre le serie.

Ovviamente, trattasi solo di apertura, solo l’eventuale accesso di Olimpia Milano alle Final Four metterà in moto la macchina di LBA. Il tutto, con conseguenze di difficile sostenibilità fisica per Olimpia Milano, che potrebbe tornare da Colonia, in caso di qualificazione, e affrontare due gare in due giorni…

3 thoughts on “Assemblea di Legabasket: Back-to-Back nei playoff, un finale quasi proibitivo per Olimpia Milano?

  1. Ma come è anche solo pensabile che nel caso che Milano si qualificasse per le Final Four di Eurolega al ritorno dobbiamo giocare due partite in 2 giorni? Ogni anno hanno sempre fatto due ipotesi di calendario, uno classico e un altro prevedeva l’ipotesi di squadre impegnate nell’atto finale delle varie coppe europee. Invece quest’anno che era ancora più importante fare due ipotesi di calendario anche per la variante Covid cosa fa la Lega Basket? Partorisce l’idea del Back-to-Back disinteressandosi di eventuali impegni europei di Milano. Come ha scritto giustamente Sc74 una vera pagliacciata.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Next Post

Malcolm Delaney: Serve una delle migliori gare della stagione

Malcolm Delaney, che al Bayern Monaco ha regalato il primo trofeo dopo 49 di attesa nella stagione 2013-2014, lancia la sfida di questa sera
Olimpia Milano post Cska

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi articolo precedente:
Gianni Petrucci Messina
In LBA ribolle il sentimento anti-FIP, ma Gianni Petrucci sogna: Pubblico per le semifinali playoff

Breve intervista per Gianni Petrucci con Fabrizio Fabbri del Corriere dello Sport. Ecco due dichiarazioni chiave

Chiudi