Sasha Djordjevic: Cambiare format? Di sicuro se fermiamo la macchina sarà dura riaccenderla

Il sito bolognasportnews.it, in un articolo a firma Dario Ronzulli, riporta le parole di Sasha Djordjevic

Il sito bolognasportnews.it, in un articolo a firma Dario Ronzulli, riporta le parole di Sasha Djordjevic, coach della Virtus Bologna, in vista della gara di domani con la VL Pesaro.

L’ex Olimpia Milano ha parlato anche delle ipotesi di cambio del format di LBA Serie A: «C’è gente che deve pensare a questo, analizzare gli input delle società e valutare la cosa migliore da fare. Di sicuro c’è che si spegne la macchina è difficile riaccenderla».

Parole di buon senso anche parlando di mercato: «Certamente un esterno in più, senza Markovic e Abass, ci farebbe comodo, ma al momento non ci pensiamo».

3 thoughts on “Sasha Djordjevic: Cambiare format? Di sicuro se fermiamo la macchina sarà dura riaccenderla

  1. Quando hanno chiuso i palazzetti, hanno fornito uno studio che dimostri quanti focolai si accendono, o no, intorno ai palazzetti, fra trasporti e pubblico chiuso dentro? Nel senso, lo Stato ha motivato la chiusura con dati scientifici o ha deciso di chiudere senza conforto dei dati? La domanda è retorica ma chissà, magari si sono preoccupati di fare uno studio…

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Next Post

Supercoppa A2, cuore Urania ma passa Torino

Senza Montano, Raivio e pure coach Villa i Wildcats lottano come possono ma alla fine vince la Real Mutua. L’Urania Milano si presenta a Cento con importanti defezioni, Coach Villa, Matteo Montano e anche Nik Raivio ma vende cara la pelle grazie all’asse Bossi-Langston, Torino accede alle semifinali della Supercoppa […]

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi articolo precedente:
Reyer Venezia, 11 positivi al Covid-19

L’Umana Reyer comunica che i risultati degli ultimi test hanno fatto emergere ulteriori nuove positività

Chiudi