Lista infortunati Olimpia Milano: cautela per Micov e Delaney, in rampa di lancio Punter

Olimpia Milano nel mezzo di quindici giorni di passaggio che possono comunque lasciare il segno: Kevin Punter, attesa al termine?

Olimpia Milano nel mezzo di quindici giorni di passaggio che possono comunque lasciare il segno: per i recuperi di Vlado Micov e Kevin Punter, ma anche per la positività di un membro del team squadra i cui “strascichi” saranno chiari solo dopo nuovi esami nelle prossime ore.

Positività al Covid-19 | Inevitabile attesa

Ieri il campionato di LBA Serie A ha conosciuto il primo rinvio di questa complicata stagione, con Treviso-Cantù, visto che la squadra lombarda aveva almeno sei positività complessive tra le sue fila.

«Il Presidente della LBA Umberto Gandini, in merito alla partita in programma questo pomeriggio tra De’ Longhi Treviso e Acqua S.Bernardo Cantù, valida per la 5a giornata del Campionato di Serie A, tenuto conto dell’obiettivo di ridurre il rischio di un potenziale focolaio che potrebbe già essere in atto e di tutelare la salute di atleti e staff tecnici delle due squadre coinvolte e degli arbitri, sentite le due società, sentiti altresì il Presidente della FIP e la Commissione Medica Scientifica della FIP, dispone il rinvio della partita medesima».

«Nei prossimi giorni saranno indicate le modalità di recupero della partita».

Da questo punto di vista, piena condivisione globale nel nostro massimo campionato che procede oltre regole più o meno stabilite, mettendo la salute al primo posto e lasciando da parte il “merito sportivo” a tutti i costi.

In questo scenario, resta l’incertezza. Una positività è emersa in casa Virtus Roma, altri due club sarebbero sul “chi va là”, e Olimpia Milano ha annunciato un asintomatico tra le sue fila nella giornata di sabato.

Non un giocatore ma un membro della staff a quel che risulta a ROM, ma inevitabilmente al cospetto di un virus ancora non totalmente compreso, i prossimi test avranno valenza massima, anche in una settimana senza impegni sino alla gara con Trento del primo novembre, ore 17.30 al Mediolanum Forum d’Assago.

Kevin Punter | E’ la settimana del ritorno nei ranghi?

Un mese fa l’Olimpia Milano comunicava la tipologia dell’infortunio di Kevin Punter, arrivato nel corso del successo in campionato con Reggio Emilia.

«La Pallacanestro Olimpia Milano comunica che Kevin Punter, nella partita di domenica scorsa a Bologna, ha riportato una lesione al muscolo ileo-psosas della gamba destra, ha già cominciato il percorso riabilitativo e sarà rivalutato in tre settimane»

La nostra analisi sui tempi di recupero era stata la seguente:

Difficile che il rientro possa avvenire in tre settimane precise. Di certo in LBA, Kevin Punter salterà le gare con Treviso (casa), Trieste (trasferta), Virtus Roma (casa), Fortitudo Bologna (trasferta). E saremmo al 25 ottobre.

Più complicato il percorso in EuroLeague. Il 2 ottobre at Bayern, 9 ottobre vs Asvel, 14 ottobre at Olympiacos, 16 ottobre vs Real Madrid, 22 ottobre at Zenit. Insomma, Kevin Punter salterà il primo doppio turno di EuroLeague, come Vlado Micov.

Secondo quanto appreso da ROM Kevin Punter, fermo anche nell’ultima settimana, potrebbe tornare a lavorare con i compagni nei prossimi giorni. Possibile una sua presenza domenica con Trento? Opportunità non da escludersi.

Vlado Micov e Malcolm Delaney | C’è ancora da attendere?

Parlando di Vlado Micov, il club aveva annunciato così lo stop lo scorso 24 settembre.

«distorsione al gomito sinistro con interessamento legamentoso».

Il giocatore ha avviato subito il suo percorso riabilitativo, sfoggiando nel corso delle gare un tutore rigido in supporto al gomito sinistro, scongiurando una lesione completa legamentosa, ma smentendo allo stesso tempo la “minima lesione” di primo grado.

Questa la nostra lettura ai tempi:

Fuori in EL anche il 22 ottobre a San Pietroburgo, il giocatore potrebbe rivedere il campo il 30 a Berlino. 

In LBA assenze il 4/10 con Treviso, l’11/10 a Trieste, il 18/10 con Roma, il 25/10 a Bologna con la Fortitudo. Da valutare la presenza con Trento.

Nel caso dell’ala serba, difficile rivederlo in campo domenica, con un percorso di recupero forzatamente più cauto rispetto a Kevin Punter.

Infine, Malcolm Delaney. Ecco la comunicazione del club dopo il successo sul Real Madrid.

La Pallacanestro Olimpia Milano comunica che nel corso del primo quarto della partita giocata con il Real Madrid, Malcolm Delaney ha riportato una distorsione tibio-tarsica della caviglia sinistra.

Il giocatore ha già cominciato il percorso terapeutico-riabilitativo e verrà rivalutato in venti giorni.

Qui il processo è molto delicato, visto che l’infortunio è soggetto a recidive in caso di recupero precipitoso, e al tempo stesso anche a conseguenti e diverse patologie, frutto del sovraccarico su altri muscoli superiori o sulla caviglia destra per compensazione. Come nel caso di Nemanja Nedovic.

20 giorni dunque, con il giocatore a mostrare un certo ottimismo su Twitter. Tuttavia, in una EuroLeague a passo normale, più che sperare nel 6 novembre a Valencia, ecco che la trasferta di Mosca del 13 in casa del Khimki potrebbe essere la prima da “circoletto rosso”.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Next Post

Gianni Petrucci sul DPCM: Pensiamo che sarà chiuso tutto

Gianni Petrucci, presidente della FIP, commenta il nuovo DPCM: Potevano scrivere norme più chiare, ma penso chiuderanno tutto
Gianni Petrucci

Subscribe US Now

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: