Olimpia Milano post Trieste | LeDay, e un dominio dai contorni senesi

Olimpia Milano post Trieste che, in attesa dei tamponi, passa per Zach LeDay e per un dominio dai contorni della Siena che fu

Olimpia Milano post Trieste che si prepara ad un doppio turno di EuroLeague che rappresenta, dopo le Final Four di Supercoppa, un secondo test ad altissima quota per la squadra di Ettore Messina.

Esito tamponi

La squadra biancorossa ieri si è sottoposta a tamponi nella città di Trieste secondo il protocollo di EuroLeague. Dopo gli accadimenti di casa Asvel, solo oggi conosceremo i tesserati che potranno partire per la Grecia.

La cronaca della partita di Trieste

Zach LeDay

18 punti e 14 rimbalzi a Trieste. 20 per 10.7 la media in LBA, secondo in assoluto nelle due statistiche dietro a Luis Scola e Tyler Cain. In EuroLeague, dopo il passaggio a vuoto con il Bayern, 10+9 con l’Asvel.

Le pagelle della partita di Trieste 

Impressionante, senza dimenticare il 2/3 dall’arco di ieri pomeriggio.

La partita

Timeout Messina dopo 3’ sul 6-4. Risposta: 18-2 in neanche 5’ (con 3/3 di Datome). Primo tempo che si chiude sul +9 dopo aver toccato il +21. Risposta: +19 con nessun canestro concesso nei primi 4’ del secondo tempo. In 8’ si torna sul +21 con il dominio di Moraschini e LeDay

Le parole di Ettore Messina

Sì, Moraschini e LeDay. Non il Chacho, Delaney (che non c’è), Hines o Datome. E tanto meno non Micov o Punter, infortunati. Un dominio che in Italia mancava, allo stato attuale delle cose, dai tempi senesi.

Olimpia Milano prima in classifica

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Next Post

Vincenzo Di Schiavi: Il rischio è di un monologo Olimpia Milano in LBA

Vincenzo Di Schiavi de La Gazzetta dello Sport firma un editoriale dal titolo: «Le rivali dell’Olimpia? Al momento non esistono»

Subscribe US Now

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: