Andrea Barocci su Virtus-Olimpia: Una strana sensazione di deja vu

Andrea Barocci firma sul Corriere dello Sport l’editoriale dal titolo: «Una strana sensazione di deja vu»

Andrea Barocci firma sul Corriere dello Sport l’editoriale dal titolo: «Una strana sensazione di deja vu».

Se state avendo una sensazione di deja vu in queste ultime giornate della stagione regolare, non temete: non siete i soli. Lo scorso anno Milano aveva dominato la prima fase, per poi, dopo le fatiche di Eurolega, arrivare stravolta alle finali che la Virtus aveva vinto dominando con un secco 4-0. Oggi la situazione sembra ripetersi (attenzione, per il momento solo sembra) con qualche mese di anticipo. La differenza sta in due punti fondamentali ed oggettivi.

 L’Armani è stata colpita da una serie di infortuni, casi di doping e positività al Covid, degna di un film apocalittico.

Il secondo punto è a dir poco palese: la Virtus, già di per sé formazione completa e con un tasso tecnico altissimo, con l’ingaggio di Hackett e Shengelia ha decuplicato il suo valore.

2 thoughts on “Andrea Barocci su Virtus-Olimpia: Una strana sensazione di deja vu

  1. Io suggerirei a questi tuttologhi che puntualmente spuntano fuori dalle loro tane solo in caso di sconfitte dell’Olimpia di farsi rivedere a fine stagione.
    Vediamo a conti fatti cosa ha realizzato la loro amata a Virtus e cosa avremo fatto noi.
    Personaggetti come questo Barocci fanno capire che oramai la penna i giornali la mettono proprio in mano a tutti….

Comments are closed.

Next Post

Virtus vs Olimpia Milano | Gli highlights di una netta sconfitta alla Segafredo Arena

Gli highlights di Virtus vs Olimpia Milano, una netta sconfitta alla Segafredo Arena. Cresce sempre più Tommaso Baldasso
Virtus Olimpia Milano highlights

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: