Baskonia vs Olimpia Milano | Palla a due alle ore 20.30 alla Buesa Arena

Palla a due alle ore 20.30 per Baskonia vs Olimpia Milano, è il secondo round di EuroLeague. La gara è visibile su Sky Sport Arena e Eleven

Palla a due alle ore 20.30 per Baskonia vs Olimpia Milano, è il secondo round di EuroLeague. Si gioca alla Buesa Arena, la gara è visibile su Sky Sport Uno e Sky Sport Arena, con il commento di Flavio Tranquillo e Davide Pessina, e su Eleven in diretta streaming.

Arbitrano Lottermoser, Majkic, Kardum.

Baskonia vs Olimpia Milano | Elmetto per una battaglia

Baskonia reduce da un momento tutt’altro che positivo, dominato al Pireo e surclassato in patria da Badalona e Manresa. Neanche troppo insolito da queste parti, non dimenticando un roster spesso ampiamente modulato nella fase estiva.

Il prossimo avversario | Il Baskonia

Ne esce un disegno ancora tutto da comprendere. Nel reparto lunghi, Enoch è chiamato a dare grande fisicità, Matt Costello abbina centimetri e buona tecnica, la durezza arriverà da Landry Nnoko.

Rispetto agli anni scorsi, Olimpia certamente più pesante nel pitturato, sugli esterni il rientrante Baldwin dovrà dare aggressività, con Rokas Giedraitis identificato pericolo numero uno e il duo FontecchioGranger ad accrescere la pericolosità da fuori.

Per Milano, la grande minaccia arriverà subito dall’ambiente, perchè oggi più di ieri la squadra di Ettore Messina sembra essere superiore in ogni zona del campo. E allora, non resta che guardarsi allo specchio, fissando tre punti chiave per il successo.

In primo luogo, la crescita di Malcolm Delaney. Necessario non solo in difesa, ma anche nella gestione del sistema offensivo, inquadrando ormai più il Chacho come una tempesta perfetta da abbattere sugli avversari nei momenti chiave del match.

Quindi la stabilizzazione nelle prestazioni di Dinos Mitoglou, decisivo in una trasferta per tenuta a rimbalzo e capacità di garantire facili canestri da sotto, quel che è mancato un anno fa.

Infine la prestazione di Kaleb Tarczewski, perché a differenza del Cska i lunghi del Baskonia sono almeno 3, e dunque non si potrà ricorrere con altrettanta facilità ai quintetti piccoli. Almeno sulla carta.

Baskonia vs Olimpia Milano | I precedenti

Il bilancio tra i due club è di 10-9 a favore di Vitoria. In casa, l’Olimpia è 7-3 contro Vitoria con una striscia di sette vittorie consecutive interrotta nel girone di andata dell’anno passato, mentre in trasferta è 2-7. 

Le parole di Ettore Messina

L’Olimpia ha vinto due volte a Vitoria, nella stagione 2013/14 nelle Top 16, 83-65 con 17 punti di Curtis Jerrells, e nel 2017/18, 83-82 con 16 punti a testa di Andrew Goudelock e Jordan Theodore. Quest’ultimo segnò il canestro della vittoria in penetrazione. 

Lo scorso anno, il Baskonia vinse ambedue le partite.

La connection

Shavon Shields ha giocato due anni a Vitoria vincendo la Liga ACB nel 2020. Shields ha giocato 59 partite di EuroLeague a Vitoria, segnando 569 punti. Altre 63 le ha giocato nella lega spagnola con 711 punti. 

Negli avversari gioca invece Simone Fontecchio che ha giocato a Milano per tre stagioni ma con sole 17 apparizioni in campo in EuroLeague. Il nuovo playmaker di Baskonia, Wade Baldwin, lo scorso anno giocava al Bayern e ha affrontato l’Olimpia nella serie di playoff risoltasi alla quinta gara.

Next Post

Simone Fontecchio: Milano, non ho sassolini da togliermi. Doveva andare così

Simone Fontecchio a reti unificate tra Gazzetta dello Sport e Corriere dello Sport. Queste alcune sue dichiarazioni
Simone Fontecchio

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: