Messina: Una partita complessa, dovremo cercare di controllare il ritmo

Fabio Cavagnera

La presentazione del coach biancorosso al match di domani sera alla Fernando Buesa Arena

L’Olimpia Milano ha lasciato la secondaria del Mediolanum Forum nel primo pomeriggio, per volare a Vitoria e scendere in campo domani sera (ore 20.30) nella prima trasferta dell’anno in Eurolega, contro il Baskonia. Un campo storicamente ostico per i biancorossi, nonostante in questa occasione gli avversari arrivino da tre sconfitte consecutive e dal pesante -25 dell’esordio europeo sul campo dell’Olympiacos.

Baskonia vs Olimpia Milano | Le parole di Ettore Messina

Così Ettore Messina ha presentato la sfida: “È una partita complessa, perché troviamo una squadra che recupera Wade Baldwin, il suo playmaker titolare,  un eccellente giocatore che conosciamo bene. Baskonia gioca con molto atletismo e ad alto ritmo, come sempre con le squadre di Coach Ivanovic e infine avrà un appoggio importante dal suo pubblico“.

Le chiavi del confronto: “Per noi cercare di controllare il ritmo, quindi non permettere facili canestri in transizione, cercare di avere il sopravvento a rimbalzo e –  speriamo – buone percentuali di tiro, è quanto ci occorre per provare a vincere su un campo tradizionalmente molto ostico”.

Baskonia vs Olimpia Milano | Le ultime notizie

I biancorossi saranno, ovviamente, sempre senza Troy Daniels, mentre tra i baschi saranno nuovamente assenti Alec Peters e Sander Raieste. Torna, come detto anche da Messina, Wade Baldwin.

Next Post

Eleven si scusa per il disservizio della gara con il Cska: rimborsati gli abbonati

Eleven Sports rimborsa un mese di abbonamento ai suoi utenti per il disservizio della gara Olimpia Milano-Cska
Eleven Sports EuroLeague EuroCup

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: