Dove e come vedere l’Olimpia Milano in televisione nella prossima stagione?

Dove e come vedere l’Olimpia Milano in televisione per la stagione 2021-2022? Un articolo con domande e risposte per capire

Dove e come vedere l’Olimpia Milano in televisione per la stagione 2021-2022? Speriamo questo sia l’articolo definitivo, anche se molte specifiche soprattutto dalle modalità di trasmissione di EuroLeague da parte di Sky non sono ancora note.

Dove e come vedere l’Olimpia Milano in televisione in Serie A (LBA)?

Streaming. Per la prossima stagione è ancora in vigore l’accordo tra la LBA ed Eurosport, che dunque trasmetterà in streaming (disponibili poi anche on demand) su Eurosport Player tutte le gare di Serie A di tutte le squadre, Olimpia Milano compresa.

Chiaro. La RAI trasmetterà una gara a settimana, ovviamente non per forza di Olimpia Milano.

Tutto come l’anno scorso. Con anche la trasmissione delle Final Eight di Supercoppa e Coppa Italia, comunque visibili anche in chiaro su Canale 9 la prima, e Rai Sport la seconda.

Dove e come vedere l’Olimpia Milano su Eurosport Player?

Streaming. Eurosport Player cesserà di esistere entro fine 2021, inglobato dal nuovo progetto della casa madre di Eurosport, ovvero Discovery.

L’azienda lancia un nuovo sito, e una nuova app, dal nome “Discovery+”, già disponibile per le Olimpiadi. Dal 19 luglio al 1 agosto, grazie ad una promozione legata alle Olimpiadi di Tokyo, la stessa app era disponibile a 29.99 euro per un anno.

Avete un abbonamento in corso a Eurosport Player? Certo, come tutti. Il vostro abbonamento è in corso d’opera, dunque non modificabile, o l’app Eurosport Player resterà “viva” sino alla scadenza di tutti gli abbonamenti (anche a giugno 2022, per fare un esempio) o vi arriverà una mail per il trasferimento su Discovery+ senza costi aggiuntivi. 

Ripetiamo: nessuno vi cancellerà l’abbonamento sino a naturale scadenza a seconda di quando lo avete sottoscritto. Mai. MAI.

E per chi aveva Eurosport tramite l’abbonamento alle gare dal vivo di Olimpia Milano?

L’abbonamento sarà valido sino a scadenza. Sul “dopo-scadenza” non abbiamo informazioni in merito alla campagna abbonamenti di Olimpia Milano. Mandate una mail in società. Al momento d’altronde non si conoscono realmente neanche le affluenze possibili.

Dove e come vedere l’Olimpia Milano in televisione in EuroLeague?

Dalla stagione 2021-2022 l’EuroLeague passa da Eurosport/Discovery+, dove era visibile sino all’annata appena conclusa, a Sky Sport.

Le gare di EuroLeague di Olimpia Milano, tutte le gare di EuroLeague di Olimpia Milano (compresi eventuali playoff e Final Four), saranno visibili tramite parabola al costo di 30.90 euro al mese (taglio di 15 euro rispetto ai costi della passata stagione) o in streaming su Now Tv a 14.99 euro al mese.

Al momento non ci sono certezze, ancora, sulla trasmissione di tutte le altre gare di tutte le altre squadre della competizione. L’azienda chiarirà più avanti.

In merito ai canali, Olimpia Milano sarà visibile su Sky Sport Arena, canale 204, in formato HD, e in streaming su Now Tv.

Ieri Sky ha annunciato ANCHE l’opportunità di assistere alle gare in modalità 4K HDR su Sky Sport 4k.

ANCHE. Non solo. ANCHE.

E EuroLeague TV?

Costa 14.99 euro al mese, e trasmette tutte le gare di tutte le squadre di EuroLeague ed EuroCup, ma in Italia non è più disponibile dai tempi dell’accordo EuroLeague-Discovery/Eurosport. Esiste anche un pacchetto da 89.99 euro per un anno.

La sua disponibilità, o meno, dipenderà dall’accordo tra EuroLeague e Sky, a noi oggi non disponibile. Pare chiaro che, se Sky Sport deciderà di trasmettere solo alcune partite, ecco che EuroLeague TV potrebbe tornare disponibile in Italia.

EuroLeague TV garantisce anche l’on demand di tutte le gare. Non sappiamo quale sarà la gestione dell’on demand da parte di Sky.

8 thoughts on “Dove e come vedere l’Olimpia Milano in televisione nella prossima stagione?

  1. La stagione scorsa con meno di 60€ di abbonamento annuale Eurosport player si vedevano tutte le partite di campionato di tutte le squadre e tutte le partite di Eurolega di tutte le squadre. Quest’anno tra il rinnovo Eurosport Player/Discovery (LBA) più l’abbonamento a Now Tv da 15€ mese, per le gare di Eurolega Olimpia only, se non mi sbaglio, stiamo a quadruplicare la spesa dell’anno scorso. L’associazione consumatori dovrebbe attivarsi, a fronte di un aumento di spesa che va ben oltre l’inflazione e solo a scopo di lucro personale (Sky/Now)

    1. @lupo, il basket non è un bene primario, quindi, vieni giù dalla pianta, se non ce lo si può permettere………….CICCIA

  2. Grazie Maggi speriamo Euroleague TV prevalga. Fab per alcuni lo è fai conto sia una cosa da cui sei dipendente e non ne puoi dare a meno. Lupo io per una class action ci sto

    1. Se sei drug (EL)-addict puoi pagare o rivolgerti alla comunità Exodus(don Mazzi) che cura le dipendenze; il concetto che ho espresso rimane valido, non c’è class-action che tenga, a meno che tu voglia abbaiare al lupo, ma sarebbe contro natura Buona Visione

  3. Eurosport/Discovery per LBA e Now tv in streaming o Euroleague tv per l’Eurolega. Il costo alla fine risulta accettabile.

  4. Alla fine Sky/Now TV finirà per trasmettere l’incontro più importante della giornata oltra al match di Milano, avendo acquisito contrattualmente i diritti per il territorio italiano può comportarsi come preferisce potendo offrire molti altri avvenimenti sportivi oltre al basket. La brutta figura (su cui dovrebbero convergere più corettamente le lamentele) la fa Eurolega che finirà per non promuovere minimamente la competizione se non presso un ristretto numero di appassionati di basket milanesi (non credo che quelli di altre tifoserie faranno l’abbonamento a Sky/Now TV per vedere solo Milano…). Alla fine il costo Now TV per lo streaming è accettabile per i mesi canonici Eurolega (ottobre-maggio) oltre ovviamente a Eurosport. Ma se per Italia,Spagna e UK sono stai firmati contratti in esclusiva in questi ultimi anni per la trasmissione di Eurolega in ambito territoriale, negli altri paesi europei (Russia, Grecia, Germania, Francia, ecc.) è attivo solo lo streaming Eurolega senza altra copertura televisiva se non quella sporadica per le proprie squadre ? Immagino un brutto colpo per la promozione in paesi estremamente avanzati cestisticamente parlando.

  5. Però se Sky non trasmette tutte le partite di EL (come faceva Eurosport) potrebbe tornare accessibile anche in Italia il canale Eurolega TV che con solo 88 Euro annui trasmette tutte le partite, non solo quelle dell’Olimpia.

    Perché se hai l’esclusiva come Sky credo tu debba trasmettere tutte le partite altrimenti dovresti aprire alla concorrenza anche in Italia.

    Eurolega tv costerebbe molto meno, quasi la metà, dell’abbonamento allo streaming Now tv (15€ al mese x 10 mesi)).

    1. @lupoellison, tutto dipende dal tipo di contratto firmato che ovviamente non è pubblico. Io credo che Sky/Now TV, come Eurosport in precedenza, abbia in esclusiva tutta l’Eurolega sul territorio italiano senza obbligo di trasmissione, per cui non sarà possibile “spacchettare” le partite di Milano da quelle delle altre squadra e trasmetterle su un canale diverso per ovvie questioni legali. Ma, anche se Sky/Now Tv si accordasse con Eurolega per lasciare le partite settimanali delle altre squadre ti troveresti comunque a pagare tre abbonamenti: Sky/Now Tv per l’Olimpia (sul fatto che le trasmetterà solo Sky/Now TV è fuori da ogni dubbio), Eurosport per LBA e Eurolega per le altre partite, il che sarebbe davvero troppo. Tra l’altro se tu volessi oggi pagare l’abbonamento a Eurolega non potresti farlo perchè il sistema te lo impedirebbe rilevando il tuo IP italiano (puoi provare e vedrai che ti blocca), diverso sarebbe se tu disponessi di un IP estero (non spagnolo o inglese) che ti permetterebbe di effettuare regolarmente l’abbonamento per tutte le partite (Milano compresa). In buona sostanza siamo tutti d’accordo che dovremo spendere di più per vedere probabilmente meno partite rispetto al passato e questo non è certamente bello per noi ma anche per la visibilità della competizione in generale nel nostro paese, spero che la nuova amministrazione di Eurolega si ponga questa problematica per il futuro.

Comments are closed.

Next Post

Jeremy Evans resta in EuroLeague: annuale con il Panathinaikos

Jeremy Evans è un giocatore del Panathinaikos. L'ala USA, nella passata stagione in Olimpia Milano per il finale di stagione in EuroLeague
Jeremy Evans Panathinaikos

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: