Kyle Hines: Fatti alcuni errori. E contro queste squadre…

Fabio Cavagnera 1

Il commento del numero 42 biancorosso, dopo la sconfitta in volata nella semifinale di Eurolega

C’è ovviamente grande delusione in casa Olimpia Milano, dopo la sconfitta in volata contro il Barcellona, nella semifinale di Eurolega. Kyle Hines dovrà rimandare l’assalto al suo quinto titolo europeo e prevale l’amarezza, nell’immediato post gara, nonostante una grande stagione ed una bellissima prova di squadra anche questa sera.

Le piccole cose hanno deciso la partita – ha detto l’americano- Abbiamo fatto alcuni errori e, contro una squadra come questa, non si possono fare questi errori. Alla fine li abbiamo pagati. Nel primo tempo gli abbiamo concesso 51 punti e la nostra difesa non è praticamente esistita. Siamo riusciti a ribaltarla, ma non è bastato“.

Il canestro vincente di Higgins: “È stato un tiro difficile. Cory è un grande giocatore, con grande esperienza. Segna canestri del genere da molto tempo. È un grande giocatore e questo è il modo in cui va, a volte”.

One thought on “Kyle Hines: Fatti alcuni errori. E contro queste squadre…

  1. Hines è un signore gentile e non dice che ‘sto gran figlio di papà ha avuto culo. Questo gli dirà MJ, padrino del gran figlio di papà.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Next Post

La Visione del Guazz | Final Four: Punter, Higgins, Micov. Orgoglio e fede ma voglio morire adesso

Palla fuori, palla dentro. Sconfitta e vittoria. Il basket è uno sport cattivo, crudele, brutale. Bellissimo, perfetta rappresentazione della vita. Il tiro di Punter, costruito con talento, fa sdeng sul ferro. Il tiro di Higgins, costruito con altrettanto talento, fa ciuf e spezza il cuore di migliaia di tifosi Olimpia. […]
La Visione del Guazz

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi articolo precedente:
Messina: Andati oltre i nostri limiti, dobbiamo essere orgogliosi

Il commento del coach biancorosso, dopo il beffardo ko in semifinale di Eurolega

Chiudi