Il regalino del Lupo e Galbiati: l’Olimpia Milano torna in vetta alla LBA

L’Olimpia Milano torna solitaria in vetta alla LBA Serie A UnipolSai. Brindisi cade con Cremona e con una gara da recuperare è a -2

L’Olimpia Milano torna solitaria in vetta alla LBA Serie A UnipolSai. Brindisi cade con Cremona e con una gara da recuperare è a -2. Questo il verdetto della ventottesima giornata, con gli ex Portaluppi e Galbiati a fare il regalino a Messina e, soprattutto, festeggiare la salvezza con due turni d’anticipo. Sul fondo resta Cantù.

AX ARMANI EXCHANGE MILANO – VIRTUS SEGAFREDO BOLOGNA 94-84

La vince Shavon Shields, anche se l’Olimpia Milano tiene sempre il comando delle operazioni, e vola via nel finale con Zach LeDay. Per l’ala 35 punti in 27’, nel dopogara Sale Djordjevic ha parole dure per la sua squadra.

GERMANI BRESCIA – BANCO DI SARDEGNA SASSARI 82-94

Torna al successo la Dinamo, mentre per i bresciani è il settimo ko in fila, e solo il ko di Cantù evita l’ultima posizione. 20 punti per Eimantas Bendzius.

ALLIANZ TRIESTE – CARPEGNA PROSCIUTTO PESARO 101-88

Pesaro è in picchiata, priva anche di Cain, e allora torna a sorridere, e a sognare i playoff, la Trieste di Dalmasson. 25 e 7 rimbalzi di Delia, 24 di Alviti.

UMANA REYER VENEZIA – FORTITUDO LAVOROPIU’ BOLOGNA 92-76

Scappa nel quarto quarto la squadra di De Raffaele, che difende davvero solo nel quarto quarto. Vola Tonut, 26 punti, Dalmasson ne ha 31 dalla coppia Banks-Aradori e pensa al prossimo match con Cantù.

DE’ LONGHI TREVISO – OPENJOBMETIS VARESE 94-103

La decide Luis Scola nel finale, e Varese vede la salvezza chiudendo a sei la striscia di vittorie in fila della squadra di Menetti. Per il General sono 24.

ACQUA S. BERNARDO CANTU’ – UNAHOTELS REGGIO EMILIA 71-72

Cantù vede l’aggancio a Brescia con Leunen, ma forza la tripla con Pecchia e Reggio Emilia trova a 3’’ il canestro e fallo del sorpasso di Taylor. Caja vede la salvezza.

HAPPY CASA BRINDISI – VANOLI CREMONA 67-78

Cremona ferma l’ex capolista e festeggia la salvezza con due turni d’anticipo. Vanoli anche a +22, Brindisi rientra a -8, la chiude Barford.

CLASSIFICA

Milano 40, Brindisi 38, Virtus 36, Venezia 34, Sassari 30, Treviso 28, Trieste 23, Trento e Cremona 22, Reggio Emilia, Pesaro e Varese 20, Brescia e Fortitudo 18, Cantù 16

PROSSIMO TURNO (25 aprile, tutte alle ore 20.30)

Cremona-Brescia, Pesaro-Milano, Trento-Brindisi, Fortitudo-Cantù, Sassari-Reggio Emilia, Venezia-Treviso, Varese-Trieste

2 thoughts on “Il regalino del Lupo e Galbiati: l’Olimpia Milano torna in vetta alla LBA

  1. Siamo 1° con l’asterisco perché Brindisi ha una gara in meno che in caso di vittoria tornerebbe prima.

  2. nn so se brindisi le vince tutte e 3 noi proviamo a vincere le nostre 2 poi vidaremmm

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Next Post

Olimpia Milano vs Bayern | Il Dossier di un playoff atteso sette anni

L’attesa è quasi terminata. Domani, alle ore 20.45, sarà tempo di Olimpia Milano vs Bayern, gara-1 di EuroLeague playoff
Olimpia Milano vs Bayern

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi articolo precedente:
Alessandro Gentile si deve arrendere, per ora, al Covid-19. Stagione finita

Si chiude qui la stagione di Alessandro Gentile. L'annuncio, in accordo con l'Estudiantes, arriva su Instagram

Chiudi