Jasmin Repesa: Le Coppe Italia a Milano? Data gioia a chi non la vinceva da tanto tempo

Alessandro Maggi

Jasmin Repesa, coach della VL Pesaro e detentore delle ultime due Coppe Italia di Olimpia Milano, ospite di Eurodevotion. Ecco alcune sue dichiarazioni.

SU OLIMPIA MILANO

«Strafavorita! Hanno fatto le cose giuste, dopo un po’ di tempo, firmando giocatori che hanno già vinto ad alto livello. Sergio, Gigi e Kyle sono decisivi. Però serve attenzione perchè la coppa è imprevedibile. In campionato no, ci sono meno sorprese, ma la Coppa Italia non è mai scontata».

SULLE DUE COPPE ITALIA VINTE A MILANO

«Aver reso felice chi non la vinceva da così tanto tempo, in primis il Signor Armani. Non è tanto il valore del trofeo, ma proprio l’aver dato quella gioia a tutti, dal primo all’ultimo in società. Ci sono state tante critiche perchè dopo quelle due vittorie non abbiamo continuato vincere, ma quella soddisfazione resta unica. Più facile nel 2016, quando abbiamo dominato, molto più difficile a Rimini l’anno seguente per la mia espulsione. Ma il mio staff ed i ragazzi hanno fatto un lavoro eccellente».

SULLA VIRTUS BOLOGNA

«Loro sono forti, completissimi. Non so se ci sarà Belinelli, ma di certo una squadra che non ha mai perso fuori casa in stagione è una grande squadra. Milano resta superiore perchè ha giocatori esperti ed è un po’ più lunga».

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Next Post

Walter De Raffaele: A Milano per difendere il titolo. Coppa Italia a sè stante

Il vincitore dell’ultima Coppa Italia, Walter De Raffaele, lancia la rincorsa della sua Umana Reyer Venezia alla Coppa Italia di Milano
Venezia vs Olimpia Milano

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi articolo precedente:
Roberto Brunamonti
Roberto Brunamonti: Milano favorita in Coppa Italia, ma non sarà scontato

Roberto Brunamonti, leggenda vivente della Virtus e della Nazionale Italiana, è stato ospite del 42esimo appuntamento con #SportLabLive

Chiudi