Olimpia Milano vs Brescia | Le pagelle di RealOlimpiaMilano

Fabio Cavagnera 3

Roll MVP di serata, ancora molto bene Shields e segnali da parte di Brooks: i nostri voti al netto successo milanese

LeDay 7 – Ottimo ingresso in campo, continua a fare le cose giuste al momento giusto su entrambi i lati del campo.

Moretti 6 – Un paio di difficoltà difensive, una tripla e poi un po’ minuti per crescere, quando la partita è già chiusa da un pezzo.

Micov 6 – Il ‘Professore’ torna anche in campionato e, con le marce basse, il suo contributo lo porta.

Roll 7.5 – Dall’arco è una sentenza ed è protagonista dei due parziali che spaccano la partita. Conferma il suo ottimo stato di forma.

Rodriguez 6.5 – Dopo la prova opaca di Valencia, trova una buona prova tra assist e qualche canestro. Senza mai alzare le marce.

Biligha 6 – Si fa trovare pronto appena chiamato, con una gran stoppata su Burns. Poi lavora discretamente, anche se la partita non è certo complicata.

Cinciarini 6 – Un po’ di minuti per il capitano, in cui guida con diligenza la squadra e lavora con costrutto dietro.

Shields 7.5 – Molto bene sui due lati del campo, si conferma uno degli uomini chiave di questa Olimpia. Senza il bisogno di forzare alcuna conclusione.

Brooks 7 – Finalmente una bella prova da parte dell’azzurro. Entra in campo convinto e trova un paio di canestri, lavorando bene in difesa.

Hines 7 – Manda in tilt Ristic con la sua pressione difensiva, anche in attacco fa il suo quando viene chiamato in causa.

Datome sv – Sette minuti in campo (non eccelsi), poi quel problema muscolare che lo toglie dalla partita e preoccupa un po’ lo staff biancorosso. Domani si sapranno notizie più certe. 

Coach Messina 7 – Altra domenica di tranquillità in campionato, con minuti per tutti ed una vittoria senza alcun problema. Sarebbe perfetta, senza quella preoccupazione per il problema a Datome. 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
palmasco
palmasco
19 giorni fa

A Micov darei un bel 7, fosse solo per quei due canestri che ci hanno deliziato ancora una volta, quando muovendosi a rallentatore nell’area affollata, ma nascondendo la palla come se per incanto fosse in una bolla, una palla che le tanti mani veloci che scuotevano l’aria non potevano toccare, per magia, finché Vlado ha appoggiato al tabellone come se fosse solo: ah!
Solo per quello spettacolo merita un 7, secondo me 🙂

Tom Sawyer
Tom Sawyer
19 giorni fa

Grazie al gentilissimo ospite per aver aperto le finestre, si sentiva bisogno di un po’ di aria fresca…

Anonymous
Anonymous
19 giorni fa

E Grazie a Palmasco per aver citato le due poesie di Micov, che avevo dimenticato di nominare.
Ce n’è’ stata anche una di Hines. Semplice come solo lui sa far sembrare…

Next Post

Brooks: Ho cercato di dare energia alla squadra. Ma la strada è lunga

Il numero 32 biancorosso è stato uno dei protagonisti della vittoria odierna dell'Olimpia su Brescia

Subscribe US Now

3
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: