Luigi Datome, un’ipotesi sempre più concreta per Olimpia Milano

Un sabato in cui giganteggia Luigi Datome sui quotidiani italiani, tra Tuttosport e La Gazzetta dello Sport. Il nostro rumor di un mese fa prende forma

Un sabato in cui giganteggia Luigi Datome sui quotidiani italiani, tra Tuttosport e La Gazzetta dello Sport.

Secondo Piero Guerrini, della testata torinese, sarebbe Luigi Datome il vero sogno di Olimpia Milano, anche per aggiungere una nuova pedina azzurra al roster in cui al momento si confermano Andrea Cinciarini, Davide Moretti, Riccardo Moraschini e Paul Biligha.

Secondo la Rosea, la Pandemia avrebbe aggravato la situazione in casa Fenerbahce, con la dirigenza a prendere tempo quando servirebbe invece una decisione immediata. Da qui una possibile rinuncia ad alcuni tagli pesanti, con l’ipotesi Luigi Datome-Milano a fari sempre più concreta.

7 thoughts on “Luigi Datome, un’ipotesi sempre più concreta per Olimpia Milano

  1. Purtroppo penso anch’io che non ci sia un vero motivo se non economico. Tuttavia è un professionista e spero che faccia vedere quello che sa fare. Di pancia non è una cosa che mi fa impazzire,comunque.

  2. Se viene è solo per soldi perche di quale progetto si può parlare con un roster over 30?? Come giocatore non si discute ma come uomo sinceramente non mi piace perché nella sua carriera ha sempre preferito l’aspetto economico ad altro e non l’ho mai visto attratto dalla nostra società e per questo che penso che semmai dovesse firmare per noi è solo per una questione di soldi perché se il Fenerbhace non avesse problemi economici difficilmente lascerebbe la Turchia per venire da noi..cmq nel caso dovesse veramente arrivare l’importante è che si comporti da professionista quale è e per cui viene pagato..

  3. @GAE Perdonami ma uno che sceglie il Fener, squadra top in Europa, per altro allenata dal migliore in assoluto (Obradovic) piuttosto che la Milano di quel periodo sicuramente guarda ai soldi ma e’ innegabile che abbia sposato un progetto vincente e stimolante! Pochi giocatori avrebbero fatto diversamente, specie a cavallo dei trent’anni, nel pieno della maturita’ psicofisoca.

  4. @U.Fo questo è sicuro perché Obradovic come ho scritto in tempi recenti è il miglior allenatore a livello Europeo non lo dice GAE ma i risultati conseguiti sul campo..però nel corso degli anni Datome ha dato l’impressione di non amare molto la nostra squadra e se leggi i commenti in questo articolo anche altri hanno avuto la mia stessa sensazione..però ti ripeto se dovesse venire a me basta che si comporti da professionista e dia tutto per la nostra maglia visto che non verrà gratis

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Next Post

Derrick Williams, il nuovo botto di mercato ormai ad un passo

In attesa di Malcolm Delaney, è Derrick Williams il nome più caldo dell'Olimpia Milano Mercato dopo il capolavoro Kyle Hines
Derrick Williams

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: