In questi giorni di silenzi, i tifosi di Olimpia Milano attendono un segnale. Dopo il messaggio su Instagram del fine settimana, Luigi Datome ha rilasciato un’intervista all’Avvenire.

«A Istanbul sto bene e la mia intenzione è restare, però non so che cosa accadrà nel futuro».

Resta l’amarezza per il finale di stagione.

«Non ho potuto aiutare i miei compagni come avrei voluto. L’amarezza è non essere arrivati nelle condizioni top agli atti finali di EuroLeague e campionato, ma non cerchiamo scuse, sono cose che fanno parte della vita e dello sport. Sono orgoglioso perchè ci siamo battuti fino alla fine».

Annunci

Rispondi