Meo Sacchetti: Olimpia Milano, meno allenamenti e più cene insieme

Meo Sacchetti su Olimpia Milano: Difficile creare coesione in una metropoli. Forse i risultati sarebbero stati migliori con qualche cena in più

Meo Sacchetti, coach di Italbasket e della Vanoli Cremona, ha parlato anche di Olimpia Milano con Meet The Best:

Milano è una società particolare, non è facile creare la coesione di una squadra in una metropoli. Diciamo che se negli anni passati avessero fatto qualche riunione o allenamento in meno e fossero andati a mangiare più pizze tutti assieme, forse anche i risultati sarebbero stati migliori

4 thoughts on “Meo Sacchetti: Olimpia Milano, meno allenamenti e più cene insieme

  1. Pero’ non posso dargli torto a priori. Quello che mi sembra sia mancato negli ultimi anni e’ proprio la coesione, il senso di squadra. Non dico di tornare agli anni ottanta quando Mike, Dino e gli altri si ritrovavano al “torchietto” (ristorante) dopo le vittorie e soprattutto dopo le brutte sconfitte. Spesso c’erano mogli e fidanzate….
    Il senso di appartenenza va creato e coltivato, altrimenti si riduce tutto ad un insieme poco coeso di buoni professionisti e nulla di piu’. Difficile raggiungere obiettivi sfidanti se non c’e’ il senso di appartenenza. Non credo di dire una cosa nuova….
    Anche Kuzminskas aveva lamentato la “distanza” che c’era con i compagni…

  2. Certo che ha ragione.
    Solo chi non ha mai fatto lavoro di squadra, in qualunque campo professionale, può ignorare quanto sia importante l’aspetto umano.

  3. Bella lì Meo, il terzo tempo è fondamentale per creare squadra e se le buone abitudini funzionavano negli anni ottanta non vedo perché non possano funzionare ancora oggi, credo che con Messina questo si faccia già

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Next Post

Malcolm Delaney: Il mio futuro al Barcellona? Non dipende da me

Malcolm Delaney, play del Barcellona in merito al ventilato status di obiettivo di Olimpia Milano Mercato: La gente confonde l'interesse con le offerte, in molti mi vogliono
Malcolm Delaney

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: