Olimpia Milano-Virtus Bologna, ecco il nome per la Legabasket

Alessandro Maggi

Tiene sempre banco la politica sportiva nel nostro basket. Ieri, su Sportando, abbiamo annunciato il nome di Virtus e Olimpia Milano per il dopo Bianchi

Tiene sempre banco la politica sportiva nel nostro basket. Ieri, su Sportando, abbiamo annunciato il nome di Virtus e Olimpia Milano per il dopo Bianchi.

E Milano e Virtus cosa fanno? Luca Baraldi ha parlato di «unione Virtus-Olimpia che evidentemente dà fastidio», Ettore Messina, da “uomo del fare” più che politico, è stato chiarissimo: «siamo dispiaciuti che sei club abbiano fatto questa scelta di voler protestare con l’assenza. Non si va da nessuna parte senza discutere o litigare: nel caso andiamo avanti senza di loro, ma è inutile parlare di condivisione».

Certamente, senza confronto non si va da nessuna parte, ma intanto La Gazzetta dello Sport annuncia che no, Milano e Virtus avrebbero un candidato diverso, non Livio Proli.

Chi? La volontà è difendere la posizione di Egidio Bianchi (che fondamentalmente, in questi giorni, non è stato difeso da nessuno a livello mediatico) sino a scadenza di mandato, per poi caldeggiare Massimo Righi, ad di Legavolley. Questo nome ha ad oggi sostegno diffuso? No.

Oggi Pier Bergonzi, ne il suo «Lo Spunto» su La Gazzetta dello Sport, conferma il nome di Massimo Righi ribadendo come non sia scontato il sostegno degli altri club sull’ad di Lega Volley.

Parlando di Livio Proli, per Pier Bergonzi la proposta di Stefano Sardara potrebbe essere letta come una provocazione.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Next Post

Fabrizio Lorenzi: Gudaitis ha dato verve a Tarczewski e al game plan

La Repubblica-Milano affida alla penna di Fabrizio Lorenzi l’analisi del momento di Olimpia Milano: Pericoloso spalle a canestro, con lui non solo p&r
Mondiali 2019 - Arturas Gudaitis

Subscribe US Now

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: