Ettore Messina commenta così Olimpia Milano vs Pallacanestro Cantù: «Sicuramente la difesa ci ha tenuto a galla. In attacco manchiamo di condizione? Sì, veniamo da sei allenamenti, non dimentichiamolo».

Una questione fisica: «Abbiamo sbagliato tiri facili, anche appoggi da sotto. Questo significa che ti mancano le gambe».

Resta la soddisfazione per il successo: «Abbiamo superato una squadra aggressiva come Cantù. La buona notizia di oggi è Riccardo Moraschini, che ci ha permesso di avere un difensore aggressivo sull’ala piccola avversaria».

E in questo modo ha trovato anche fiducia in attacco: «Sono d’accordo. Ha fatto ottime cose oggi».

Ultima domanda su Mack: «E’ bello vedere un giocatore Nba che mette subito grande pressione difensiva. Ha fisicità, ha capito che qui gli aiuti difensivi arrivano prima. Ora sta cercando di capire come crescere in attacco. C’è tempo».

Annunci

1 Comment »

Rispondi