Fumata nera per Billy Baron: serve un altro intervento

Colpo durissimo per Olimpia Milano. Gli ultimi controlli medici su Billy Baron hanno portato alla fumata nera. Serve un secondo intervento

Colpo durissimo per Olimpia Milano. Gli ultimi controlli medici su Billy Baron hanno portato alla fumata nera. L’operazione di pulizia al gomito destro, effettuata a fine giugno, necessiterà di un secondo intervento. Il giocatore dovrà restare ai box, almeno, per altre sei settimane.

E’ emergenza nel settore esterni: ricordiamo che anche Maodo Lo è attualmente ai box credibilmente per un mese.

Il comunicato di Olimpia Milano su Billy Baron

La Pallacanestro Olimpia Milano comunica che, a seguito dei recenti controlli, è emersa la necessità di effettuare un ulteriore intervento chirurgico di pulizia al gomito destro di Billy Baron. 

L’intervento è programmato per la giornata di lunedì 9 ottobre. Seguirà un periodo riabilitativo di sei settimane al termine del quale sarà rivalutato.

7 thoughts on “Fumata nera per Billy Baron: serve un altro intervento

  1. Staff dei medici e dei preparatori atletici tutti a posto ? ……. non è possibile che ogni anno vi sia una sequela di guai di ogni tipo genere gravità e durata pronti via … Ebbastaaaaaa

  2. Ogni anno la stessa serie di caliamità(naturali?), è difficile, non è sereno, essere tifosi Olimpia, segue pugno (metaforico) sul tavolo…..

    Tornare immediatamente sul mercato(banale dirlo) per non ripercorrere paro paro gli eventi della scorsa stagione

  3. non ci voleva, con shields e mirotic, baron avrebbe avuto più spazio…….speriamo rientri presto.

    1. Rivalutato in 6 settimane .. 2024 se va bene … stando ai precedenti .. Shields Delaney Nedovic Gudaitis Tarcisio Melli Micov …. Una lista infinita  ….  un saluto

  4. Secondo me, è il “bolognese” che gufa da un paio di anni, contro di noi. E con successo!
    Battute a parte, un mese abbondante senza Lo, un paio di mesi abbondanti senza Baron….in mezzo ci sarà qualche altro infortunio: difficile pensare positivo. Poi magari a marzo siamo lo squadrone che Messina aveva in mente (e che non ho ancora capito del tutto) ma per allora sarà forse tardi.

    Gli infortuni capitano a tutti ma da noi c’è un’epidemia inspiegabile. Viene fa pensar male dello staff medico. Ma non sono in grado di giudicare il loro livello professionale e la loro preparazione.

  5. Intervenire sul mercato nel reparto guardie mi pare imprescindibile, a questo punto.
    Non so cosa offra il mercato ma ci vorrebbe una combo.

  6. Qui non sembra difficile, però non sono medico, ma forse l’operazione non è stata fatta bene. In questo caso difficile criticare la società visto che sicuramente di saranno rivolti a un luminare del gomito.

Comments are closed.

Next Post

EuroLeague Round#1 | Bene Napier, male Thompson. E cade la Virtus

Prima serata del primo round di EuroLeague molto interessante, anche se l’unico finale in dubbio è al PalaDozza, dove cade la Virtus Bologna

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: