Power Ranking per Prealpina e Tuttosport: Olimpia Milano e Virtus, campionato a parte

Primi “Power Ranking” in Serie A sui quotidiani italiani, con una certezza. Olimpia Milano al comando con la Virtus Bologna

Primi “Power Ranking” in Serie A sui quotidiani italiani, con una certezza. Olimpia Milano al comando con la Virtus Bologna, le altre ad inseguire.

Logico dopo due finali scudetto alle spalle, e la prima EuroLeague “in coppia” all’orizzonte. Secondo La Prealpina, le “Guerre Stellari” tra la squadra di Ettore Messina e quella di Sergio Scariolo è destinata a segnare il decennio.

I biancorossi hanno perso Sergio Rodriguez ma “svecchiato ed allungato il roster”. La Virtus invece “ha aggiunto la freschezza di Gabriel Lundberg” e “potenziato con Ojeleye, Mickey e Bako il parco lunghi”.

Più secca la visione di Tuttosport: “Armani e Segafredo giocheranno un campionato a parte, com’è normale che sia per le due partecipanti, e con ambizione, all’EuroLeague”.

Ricordiamo che a fronte di una stagione regolare sempre disponibile a qualche colpo di scena, negli ultimi due anni Olimpia Milano e Virtus Bologna non hanno mai perso una gara playoff con una squadra diversa dalla “rivale giurata”. 

Dal canto suo, nelle gare da dentro-fuori, l’Olimpia Milano è imbattuta nel biennio con due Coppe Italia in tasca, mentre la Virtus ha perso nei quarti al Forum nel 2021 con Venezia e nelle semifinali di Pesaro del 2022 con Derthona.

Next Post

Un semplice giudizio sul roster Olimpia Milano: Kyle Hines

Il viaggio nel roster 2022/23 dei campioni d'Italia prosegue con uno dei grandi leader dello spogliatoio biancorosso
Kyle Hines

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: