Ettore Messina: Dispiaciuto per lo staff medico. Ogni giorno ricordano quali siano le regole

Nella serata di ieri, dopo Olimpia Milano vs Bayern, il nostro Luca Guazzoni ha chiesto ad Ettore Messina il punto di vista

Nella serata di ieri, dopo Olimpia Milano vs Bayern, il nostro Luca Guazzoni ha chiesto ad Ettore Messina il punto di vista, suo e della società, sulla vicenda doping che coinvolge Dinos Mitoglou. Due a nostro avviso i passaggi chiave.

«Noi come società si è sempre fatto il massimo per competere in modo corretto. Nel rispetto di noi stessi, degli avversari, del gioco, della proprietà che rappresentiamo. Non abbiamo nessun tipo di tolleranza nei confronti del doping, che sia per superficialità, che sia per dolo. Questa è l’unica cosa che conta: il doping non lo possiamo accettare».

Tutte le parole di Ettore Messina di ieri sera

«L’aspetto più importante, è il rispetto del nostro lavoro. Sono estremamente dispiaciuto per tutte le persone che lavorano nel nostro staff medico. Sono persone che ricordano quali siano le regole ogni giorno, attentissimi a tutto. Se poi succedono certe cose al di fuori, per superficialità, sfortuna, dolo, sì è una cosa che mi disturba e ci disturba moltissimo».

3 thoughts on “Ettore Messina: Dispiaciuto per lo staff medico. Ogni giorno ricordano quali siano le regole

  1. Sembra…..quindi…….non abbia detto: “Sono dispiaciuto per Mitos”……

    1. È evidente che Dinos è colpevole non solo per il Guazz, ma anche e sopratutto per Messina, il quale avrà sicuramente più info di noi e che per una questione di privacy non può divulgare.

Comments are closed.

Next Post

Nicolò Melli: E’ stata una grande vittoria, giocavamo in casa e dovevamo vincere

Per Nicolò Melli prestazione da 11 punti, 13 rimbalzi, 6 assist e 29 di valutazione nel successo di Olimpia Milano sul Bayern
Nicolò Melli

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: