Umberto Gandini: Oggi si parla di dualismo, ma i playoff rimescolano tutto

Alessandro Maggi

Umberto Gandini, presidente di LBA, è intervenuto a Sport Club su E’ TV e ha parlato anche del confronto tra Olimpia Milano e Virtus Bologna

Umberto Gandini, presidente di LBA, è intervenuto a Sport Club su E’ TV e ha parlato anche del confronto tra Olimpia Milano e Virtus Bologna in campionato: «Io ho imparato nel corso degli anni che nel basket c’è un rapporto diretto tra quanto spendi e il tipo di squadra che riesci ad assemblare. Essendo uno sport basato sulle statistiche, se tu cerchi un giocatore con determinate caratteristiche hai determinate statistiche, e di conseguenza un costo».

«Ha ragione Scariolo. Olimpia Milano e Virtus Bologna sono quelle che hanno investito di più, che hanno degli obiettivi ulteriori, perchè l’Armani gioca in EuroLeague e ha conquistato le Final Four, la Virtus Segafredo cerca il pass per la competizione attraverso l’EuroCup. Hanno evidentemente investito nella doppia competizione».

«Ci sono altre squadre che hanno fatto un salto di qualità per investimento e obiettivo. Oggi sulla carta si parla di un dualismo, ma anche l’anno scorso Brindisi è andata ad un passo dalla conquista della stagione regolare, l’Olimpia pareva imbattibile e ha poi perso cinque gare in campionato. Oggi è così, ma ci saranno tante mine vaganti, e con i playoff si rimette tutto in gioco».

Next Post

Il personaggio Mitoglou, e ora il Forum urla: «Dino, Dino»

La Gazzetta dello Sport analizza il momento di Dinos Mitoglou dopo la buona prestazione di martedì sera contro il Maccabi Tel Aviv
Dinos Mitoglou

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: