Napoli vs Olimpia Milano | Le pagelle di RealOlimpiaMilano

Tarczewski risponde presente, segnali da Delaney e Datome, ancora in difficoltà Grant: le pagelle del debutto vincente

Melli 6.5 – Inizia forte in attacco, poi il suo lavoro è soprattutto in difesa ed a rimbalzo.

Grant 5 – Un po’ spaesato quando entra. Deve probabilmente ancora integrarsi e capire cosa deve fare per aiutare la squadra. Un paio di buone giocate nel quarto periodo.

Tarczewski 7 – Buon esordio, sempre presente a rimbalzo ed in difesa. Anche in attacco riesce a trovare alcune giocate positive.

Ricci 6 – In attacco si fa sentire solo con una tripla, ma lavora molto bene a rimbalzo.

Biligha sv – Solo i secondi finali

Moraschini 5.5 – Giornata in cui fa fatica ad incidere, qualcosina dietro.

Hall 6 – Non brillantissimo davanti, c’è in difesa e comunque dimostra di essere presente nella partita.

Delaney 6.5 – Segnali da parte dell’americano. Non perfetto, non manca qualche errore, ma sicuramente più intraprendente delle uscite precedenti, con 7 assist.

Mitoglou 7 – Doppia doppia all’esordio in campionato per il greco, solido vicino a canestro.

Shields 6.5 – Qualche forzatura di troppo, sei stoppate subite, ma il suo contributo è sempre importante, in attacco ed in difesa.

Alviti sv – Meno di cinque minuti

Datome 6.5 – Sta crescendo nella condizione ed oggi ha fatto passi avanti importanti. Con buone percentuali al tiro.

Coach Messina 6.5 – Un esordio senza soffrire, guidato dalla difesa, mentre l’attacco è ancora piuttosto altalenante. Minutaggi piuttosto distribuiti (massimo 25 minuti per Mitoglou), riposo per Chacho e Hines, anche se Alviti e Biligha hanno fatto quasi da spettatori.

4 thoughts on “Napoli vs Olimpia Milano | Le pagelle di RealOlimpiaMilano

  1. Non so se fossero sei ma tante volte Shields, non trovando a chi passarla, ha forzato andando a schiantarsi sul muro difensivo in azione solitaria. Ma il suo l’ha fatto comunque, almeno lui. Grant sembra un pesce fuor d’acqua. Tarcisio bene come al solito in LBA. Ma a noi servirebbe un centro da Eurolega, se l’obiettivo restano i playoff d’Eurolega.

  2. Tanto per: Moraschini pessimo, per lui rendimento costante e coerente con la scorsa stagione; incredibile la stat delle 6 stoppate subite da Shields!! Vuoi vedere che Pedrazzi aveva ragione nel dire che porta troppo palla?……è comunque un fatto inquietante come lo è Grant in rottura prolungata

  3. Shields da 2 deve ancora sistemare alcune cose ma tra lui e Delaney a volte sembra che ci vogliano due palloni … fermi restando che era la la prima di campionato vedere Biliga e Alviti sotto utilizzati contro una neo promossa … boh …

Comments are closed.

Next Post

Messina: Vinto con eccellente difesa, Tarczewski pronto

Il commento del coach biancorosso dalla sala stampa del PalaBarbuto, dopo il successo al debutto in Serie A

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: