Messina: Vinto con eccellente difesa, Tarczewski pronto

Il commento del coach biancorosso dalla sala stampa del PalaBarbuto, dopo il successo al debutto in Serie A

Così Ettore Messina ha commentato il successo sul parquet del PalaBarbuto dalla sala stampa: “Entrambe le squadre hanno giocato con grande impegno, ci sono stati momenti buoni ed altri meno buoni. Noi abbiamo vinto con un eccellente lavoro in difesa, controllando i rimbalzi ed attaccando bene i cambi difensivi. Ma sono contento di aver ritrovato Napoli in Serie A”.

Tarczewski è stato uno dei più positivi, dopo essere rimasto in tribuna in Supercoppa: “Buona prova, si è fatto trovare pronto”. Il tecnico biancorosso ha parlato anche di Datome: “Abbiamo coinvolto bene Gigi. Lui era stato fermo dieci giorni e poi con un allenamento nelle gambe ha giocato la Supercoppa, dove ha faticato soprattutto in finale, quando il livello atletico si è alzato. Con qualche giorno in più oggi ha fatto bene: per noi averlo così cambia molto perché è uomo che può alzarci le percentuali””.

7 thoughts on “Messina: Vinto con eccellente difesa, Tarczewski pronto

  1. Buone indicazioni da Tarcisio. Per la LBA questo deve dare.
    Datome x questo livello basta la classe, sul fisico speriamo, ma aspettiamo.
    Melli e Mito li vedo x motivi diversi ancora un po’ indietro.
    Oggi delaney un po’ meglio anche se a in certo punto ha piantato li una persa da ergastolo.
    Grant per ora è proprio no, ma ha fisico, vedremo.
    Per giovedì la vedo dura dura, ma non voglio mai scommettere contro il Chacho e Hines che arriveranno belli carichi alla gara da ex

  2. Da questa gara mi aspettavo poco o niente e così è stato. Siamo ancora indietro come condizione atletica e nella costruzione del gioco offensivo. La difesa se vuole sa reggere bene e questo è un dato positivo. Buone le rotazioni e i nuovi, unica incognita Grant ma diamo tempo al giocatore. Shields da guardia forza troppo, si isola per gli uno contro uno che alla fine lo sfiancano, preferisco vederlo da ala piccola, ma comprendo le necessità attuali. La coppia Nico/Dino con maggior forma fisica e affiatamento sarà dominante e Kaleb dimostra la sua utilità dando segni di vita.

  3. Tarczewski, quando gli si chiedono le cose che sà fare, risponde sempre presente. Per sua stessa ammissione, Messina lo scorso anno gli ha chiesto un gioco diverso sbagliando, ma il giocatore c’è . Grant si deve adattare al livello superiore non dimentichiamo che lo scorso anno smazzava 7 assist a gara, ma a me sembra che in difesa già ci sia. Vedo bene, pur con tutte le difficoltà del caso, lo spostamento di Shields in guardia in EL tornerà utilissimo. malgrado gli errori al tiro mi è piaciuto Hall, presenza costante in difesa e attendendo il ritorno in piena forma degli altri resto fiducioso. La sfida con il CSKA arriva un pò troppo presto ma spero sarà rodaggio anche per loro

    1. A me invece shields da 2 convince poco.
      Da 3 ha fatto la stagione da miglior ala piccola della competizione.
      Non so, io una tale certezza non la cambierei.
      E, spostato lui, chi è il 3? Datome x 15-18 Minuti se in forma….. e poi?
      Di tutte le mosse estive questa è l’unica per cui sono davvero poco convinto

  4. Si è vero forse anche per contrastare la pletora di quelli che il bicchiere è quasi sempre vuoto

Comments are closed.

Next Post

Olimpia Milano post Napoli | Gara in controllo, rotazioni egregie, dubbio Grant

Olimpia Milano post Napoli che racconta di una gara mai davvero iniziata, gestita secondo pronostico sino alla sirena
Jerian Grant

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: