Eurosport Player, Discovery+, Sky e Now TV: come cambierà la nostra visione del basket?

Eurosport Player e Discovery +. Come si uniranno i due abbonamenti al lancio della piattaforma streaming di Discovery in Italia?

Eurosport Player e Discovery +. Come si uniranno i due abbonamenti al lancio della piattaforma streaming di Discovery in Italia? Domanda lecita. Vediamo di mettere i primi paletti.

Allora, avete in mano un abbonamento a Eurosport Player? Al momento non sono previste cancellazioni in corso. Attualmente sono tre le offerte disponibili: pass mensile da 7.99 euro al mese (valido sino al 6 giugno 2021), pass annuale da 4.99 al mese (in tutto 59.88 euro), e pass annuale da 24.99 con risparmio del 50%.

In questo ultimo caso, l’offerta scade il 6 giugno, e serve un nuovo account per attivarla. Tutte queste offerte vengono da voi pagate in anticipo tramite carta di credito.

Cos’è Discovery+?

Intanto, dal 5 gennaio 2021 è attiva in Italia Discovery+. Discovery è padrona di Eurosport, e sta mettendo in piedi in tutto il mondo una piattaforma streaming che spazia ben oltre lo sport e in cui raggruppare tutti i suoi prodotti.

Nel 2021, tra i programmi “originals”, si trovano “reality” come la nuova edizione di «Matrimonio a prima vista Italia», «Love Island Italia», «Elettra e il resto scompare», «Naked attraction Italia», «Ti spedisco in convento in Italia».

Oltre alla WWE, altri prodotti saranno i grandi reality internazionali. Poi, ovviamente e soprattutto, lo sport: basket ovviamente, tennis, ciclismo, sport invernali, e la grande esclusiva digitale dei giochi di Tokyo.

Prezzo? 7.99 euro al mese, quindi 95.88 l’anno. Un salto di prezzo non da poco insomma. E presto o tardi unica opportunità per vedere anche il basket, leggendo questa risposta dell’assistenza di Eurosport:

«Per ora la tua esperienza con Eurosport rimane invariata.


Fino al lancio di discovery+nel tuo paese e all’aggiunta di Eurosport nel servizio, Eurosport Player continuerà ad essere disponibile.  Eurosport Player verrà però eliminato dopo tale data. I nostri canali TV Eurosport e Eurosport.com continueranno a funzionare come sempre. Eurosport.com continuerà a fornire notizie sportive, punteggi e risultati e i fan potranno continuare a registrarsi gratuitamente.


Forniremo maggiori informazioni a tempo debito».

“Tale data”, al momento, non è disponibile. Anche se il 2021 resta l’anno di introduzione. Ancora l’assistenza di Eurosport:

“Fino al lancio di discovery+ e all’introduzione di Eurosport nel servizio del tuo paese, Eurosport Player continuerà a essere disponibile, tuttavia, dopo tale data Eurosport Player verrà eliminato. I canali lineari Eurosport e eurosport.com continueranno a funzionare come sempre.

Il lancio globale di discovery+ è già iniziato nel Regno Unito, in Irlanda e in India. Negli altri mercati verrà lanciato nel 2021. Forniremo maggiori informazioni a tempo debito”.

I punti di domanda

Sappiamo che Eurosport Player prima o tardi cesserà di esistere, nel 2021. E i vostri abbonamenti? Come ci si comporterà con chi ha un’utenza già attiva e pagata in anticipo? Difficile ipotizzare scossoni in tal senso, ma sempre meglio attendere risposte ufficiali.

Al tempo stesso, molte sottoscrizioni sono arrivate all’inizio della scorsa stagione, tra settembre e ottobre, e quindi scadranno dopo l’estate. 

Ad oggi, come detto, esiste un pass annuale rinnovabile anche oltre il 6 giugno e non “negato” a clienti già attivi. Tuttavia “deve essere pagato in rate mensili”: cosa accadrà nel giorno della cancellazione del Player? Verrà sospesa la rateizzazione mensile e introdotta la possibilità di sottoscrizione di un nuovo contratto da 7.99 euro al mese?

Intanto, Sky…

In merito al nostro ultimo articolo, sono emerse alcune domande che necessitano da parte nostra alcune precisazioni.

Volete vedere Sky tramite parabola, dunque con decorder e in tv? Abbonamento 30.90 euro al mese, meno dei 45 della scorsa stagione non essendoci più la Serie A di calcio, tramite il pacchetto Sky Tv+Sky Sport.

Il tutto sarà anche visibile attivando un’utenza SkyGo sui vostri device, che siano cellulare, pad o computer.

Preferite un’alternativa streaming, senza decorder e parabola, ma comunque con una chiavetta che può essere collegata alla tv? Sky offre Now Tv, con il Pass Sport che costerà 14.99 euro invece che 29.99 come nella passata stagione. 

In tutti questi casi, vedrete il grande basket Nba, la Champions League di calcio, e tutte le gare di Olimpia Milano in EuroLeague. Tutte. Come credibilmente tutte le gare delle altre squadre italiane in EuroCup. 

Al momento non è dato sapere se Sky trasmetterà anche tutte le gare di EuroLeague ed EuroCup delle squadre non italiane. In caso contrario, credibile che in Italia possa tornare in uso EuroLeague TV. Però occhio: al momento non sappiamo se si possa imporre un geoblocco di 24 ore sulle gare delle italiane su quest’ultima piattaforma a difesa dei diritti di Sky.

Tante domande insomma, di cui attendiamo risposta. 

3 thoughts on “Eurosport Player, Discovery+, Sky e Now TV: come cambierà la nostra visione del basket?

  1. Non mi sembra molto chiaro questo articolo. Io sono abbonato a Eurosport e pago € 49.99 all’anno che scadrà il 22/1/2022, non ho ricevuto nessuna informazione in merito alla chiusura del player ma ritengo sic et simpliciter che se ci sarà, il mio contratto sarà esteso al nuovo streaming. Per quanto riguarda NOW TV ad oggi i costi da sostenere riportati sul sito sono sempre gli stessi cioè € 29.99 mensili per il Pass Sport, quindi attendiamo per verifica che vengano riportati i nuovi prezzi e poi eventualmente si faranno le valutazioni. Per esperienza avendo già fatto abbonamenti a NOW TV in precedenza devo dire che lo streaming non è mai stato di grande qualità e l’assistenza pressochè inesistente. Comprendo i costi televisivi anche se non li approvo ma lo streaming per sua natura dovrebbe avere dei costi molto più contenuti altrimenti perde la sua ragion d’essere, chiaro che a SKY quindi a NOW TV che ne è la sua emanazione valorizzare lo streaming interessa poco o nulla.

  2. NOW unziona anche sul player di PS piattaforma che utilizzo anche per ES. Li offre anche server per giocare on line penso che volendo sia per loro facile implementare lo streaming per il basket e solo questione di soldi, vediamo quanto chiederanno. L’uso della piattaforma per giocare più i programmi TV on line costa come ES. Ma temo che il pass per lo sport sarà ben più caro

Comments are closed.

Next Post

Nando Marino: Avevo chiesto alla FIP di non darci l'arbitro Mazzoni. E' riapparso con la Virtus

Parole durissime da Nando Marino, presidente della Happy Casa Brindisi, su Tuttosport dopo la serie con la Virtus Bologna
Brindisi vs Olimpia Milano

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: