Comunicazione di servizio per i nostri meravigliosi lettori

Comunicazione di servizio per i nostri meravigliosi lettori

Comunicazione di servizio per i nostri meravigliosi lettori. Buon pomeriggio a tutti, la redazione di ROM vi scrive in questa giornata cruciale per sottolineare alcune situazioni che si vorrebbe evitare.

I commenti sul blog, in perfetta assonanza con i risultati della squadra, sono aumentati nelle ultime settimane. Questo, per realolimpiamilano.com, è un “plus” non da poco, perché fondamentalmente questo è un sito dedicato ai tifosi di Olimpia Milano.

Il dato, per noi, è importante come quello delle visualizzazioni, e ve lo diciamo con alle spalle la settimana-record dal giorno della nostra fondazione (sfondato il tetto dei 200.000 click, meglio di un calcio nel di dietro), e nel pieno di un’altra settimana che non si preannuncia da meno.

Tuttavia, con l’aumento dei commenti, sono tornate anche le vecchie discussioni. Onde evitare che si torni alle minacce corporali, come successo già qualche mese fa, vorremmo invitare tutti a contare fino a dieci prima di scrivere.

Insomma, se in passato abbiamo bloccato, anche con decisione, chi ripeteva le stesse “pirlate” gara dopo gara, spesso attendendo il passo falso della squadra per alzare la voce, al tempo stesso vorremmo evitare che tali siano definiti “pirla” dopo ogni vittoria, in ragione di non si sa quale riscossa, come se le verità di una tesi fosse solo figlia del risultato. Il tutto, anche se silenti da mesi.

Ripetere all’ossesso un’opinione svilisce l’opinione stessa, rispondere ad una provocazione con altra provocazione svilisce la propria posizione, e moltiplica esponenzialmente la provocazione stessa. Al tempo stesso, ricordiamo che gli insulti sono irricevibili, esattamente come le punzecchiature sulla lunghezza dei post altrui.

In fede,

Alessandro Luigi Maggi

5 thoughts on “Comunicazione di servizio per i nostri meravigliosi lettori

  1. Grazie anche da parte mia. Spesso nelle discussioni si esula dagli aspetti tecnici ed agonistici e si finisce per vedere tutto in chiave “personale”, con ripicche e insulti. Qualche volta anche io mi sono lasciato andare nei commenti e ne chiedo scusa a tutti.
    Continuare a scrivere di basket e dell’amore che questa società suscita in noi è bello: non sprechiamo dunque l’occasione che la vostra ospitalità ci regala.

  2. Sottoscrivo in pieno, bello confrontarsi e commentare il presente, stucchevole è fastidioso il continuo insultarsi

  3. Grazie per le bellissime parole che voi della Redazione di ROM ci avete dedicato e per l’informazione che ci regalate ogni giorno che fa di ROM il miglior sito online della nostra amatissima Olimpia Milano.
    Un grazie di cuore ad Alessandro, Fabio e Luca.

  4. Non si può mettere sullo stesso piano un eventuale “rilievo” , diciamo così, sulla scarsa concisione di un post, se anche fosse fatto al Palmasco di turno, con le risposte offensive e irricevibili dello stesso come in passato è successo. Le due cose non sono paragonabili e confrontabili: pari non sono

Comments are closed.

Next Post

Il Cska è alle Final Four. Il Barcellona prende il comando

Il Cska è la prima convitata al gran ballo di Colonia, mentre il Barcellona riprende il controllo della serie vincendo a San Pietroburgo

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi articolo precedente:
Giordano Bortolani
Giordano Bortolani: Con Olimpia Milano un contatto ricorrente

Giordano Bortolani, quest'anno in prestito alla squadra del Cidneo, ha un contratto quinquennale con Olimpia Milano

Chiudi