Sutton avrebbe detto “non gioco più”. Il ds Barozzi: Comportamento grave

Acque agitatissime in casa Pallacanestro Reggiana dopo l’esplosione del “caso” Dominique Sutton nel match di ieri con la Virtus Bologna

Acque agitatissime in casa Pallacanestro Reggiana dopo l’esplosione del “caso” Dominique Sutton nel match di ieri con la Virtus Bologna.

Il ds Filippo Barozzi è intervenuto sull’argomento a Baskettime: «Sutton è stato autore di un comportamento grave, e non è la prima volta. Eravamo già intervenuti e ora lo faremo nuovamente per tutelare la società e i compagni».

Secondo il sito reggiano: «Sutton ha scelto di non entrare più in campo dopo il diverbio con Martino (causato da alcune situazioni tattiche). “I’m done for this game” le parole del giocatore USA, con coach Martino che ha deciso quindi di tenerlo in panchina fino al termine».

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Next Post

Italbasket, Giordano Bortolani nella lista dei 14 di Meo Sacchetti

Giordano Bortolani, in questa stagione in prestito alla Germani Brescia, convocato da Meo Sacchetti per le tre gare di Perm
Giordano Bortolani

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi articolo precedente:
Radio RealOlimpia
Radio RealOlimpia torna alle ore 18. Mercato, Eurolega, Final Eight e non solo

Torna l'appuntamento a tinte biancorosse su Radio Basket 108. Tantissimi temi da trattare, con anche le vostre domande

Chiudi