Barcellona vs Olimpia Milano | Il Dossier di una notte da vivere

Domani è tempo di EuroLeague e allora ecco il Dossier sui prossimi avversari di Olimpia Milano. Barcellona vs Olimpia Milano è tutta qui

Domani è tempo di EuroLeague e allora ecco il Dossier di ROM sui prossimi avversari di Olimpia Milano. Barcellona vs Olimpia Milano è tutta qui. Palla a due alle ore 21.00.

Il prossimo avversario | Barcellona

L’arrivo di Sarunas Jasikevicius nella città che ha amato di più, e la firma di Nick Calathes, hanno messo in secondo piano quel che è una certezza: la presenza a Barcellona di una superstar mondiale: Nikola Mirotic.

Basterebbero questi tre nomi per fare dei blaugrana la squadra da battere, pur tenendo conto delle “ansie da vittoria” che hanno cancellato l’era Pesic nella finale di ACB, cedendo poi al Real lo scettro di Supercopa.

Lo spazio tra competere e vincere è inevitabilmente chilometrico, ma in fondo qui abbiamo un roster di profondità infinita, anche se ancora in divenire, visto il possibile avvicendamento Heurtell-Ferrell, e la ricerca di un centro che non pare essersi sopita.

Risorse quindi, di talento e presenza su ambo i lati del campo. Inutile parlare troppo di Calathes, giusto dire che ad oggi la sua alternativa si chiama Thomas Heurtel e al suo fianco ci sarà un certo Cory Higgins.

Ricordando il tiratore Kyle Kuric e l’equilibratore Adam Hanga, ci sono poi i chili di Claver e Oriola, e la produzione costante di Brandon Davies nel mid range e non solo. Alle spalle, alcuni talenti in crescita, del valore di Bolmaro, per fare un nome.

Interrogativi? Detto dell’ansia da vittoria, nella lista dei top team assoluti siamo di fronte all’unico “primo atto tecnico”. Saprà Jasikevicius accordare tante star al suo credo, e accordare sé stesso ad un organico di tante star?

Il Barcellona è al primo posto del Power Rankings di EuroLeague da inizio stagione, passando per le conferme degli update di ottobre e novembre.

La vicenda | Thomas Heurtel

Nel 2017 Yogi Ferrell, prodotto Indiana Hoosier, era monitorato da Olimpia Milano e Maccabi Tel Aviv. Undrafted nel 2016, ai margini dei Nets (parcheggiato in G League), trovò poi l’accordo com i Mavs, e sino alla scorsa stagione ha militato nei Kings.

Nelle scorse settimane, la voce Barcellona. Smentita dall’agente del giocatore, ma molto viva. La vittima? Thomas Heurtel, che è rimasto a guardare contro l’Olympiacos, a conferma di un calo di spazio arrivato a 14’ di media sotto la gestione Jasikevicius.

«Non ha infortuni. Thomas è in un periodo difficile, abbiamo pensato che dovevamo essere più pronti in difesa e penso che Thomas, essendo un ottimo attaccante, forse in questa partita non ci serviva perché abbiamo segnato abbastanza punti. Meglio andare con la pressione di Bolmaro, che nelle ultime settimane stava andando molto bene».

Stimolato sulle voci di mercato, Jasikevicius non è andato oltre: «Pensi che parlerò di tutte le voci che circondano il Barça? All’FC Barcelona o sei ufficiale, o niente».

Ma la voce Ferrell resta, e Heurtel rischia di diventare un caso.

Barcellona | Ultimi risultati e ultime delle sedi

Quattro le gare giocate dal Barcellona nel mese di dicembre. Due vittorie, con Zalgiris e Gran Canaria, e due sconfitte, con Valencia e Olympiacos.

Il 27 novembre il ko con l’Asvel, dunque due sconfitte nelle ultime tre uscite in EuroLeague per la capolista, raggiunta in vetta da quella che è la reale squadra del momento, il Cska di Dimitris Itoudis.

La squadra blaugrana è terza in classifica in ACB con record 10-3.

Victor Claver è assente dal terzo round per un problema al piede. Al momento non sono noti i tempi di recupero.

Barcellona vs Olimpia Milano | I precedenti

Precedenti che dicono 8-6 a favore del Barcellona dalla rifondazione del 2000. 5-2 al Palau.

2 febbraio 2006, in panchina c’è Sale Djordjevic e il finale dice 75-77 per l’AJ sul Barcellona di Dusko Ivanovic.

27 i punti di Massimo Bulleri, con 6/7 da 3. 15 per Dante Calabria, con 12/19 di squadra dall’arco.

1 febbraio 2018, tocca a Simone Pianigiani. 81-83 contro Sito Alonso, 20 punti di Andrew Goudelock, 16 di Arturas Gudaitis con 9 rimbalzi. 

3 thoughts on “Barcellona vs Olimpia Milano | Il Dossier di una notte da vivere

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Next Post

Messina contro Jasikevicius | Appunti di una rivalità, e il mistero di Berlino

Ettore Messina contro Sarunas Jasikevicius. Sono ovviamente questi i due volti di riferimento per la sfida di domani sera al Palau
Ettore Messina Sarunas Jasikevicius

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi articolo precedente:
Olimpia Milano Serie A: cambia la classifica degli uomini di Messina

Olimpia Milano Serie A, nuova classifica: cancellate tutte le gare disputate dalla Virtus Roma nelle scorse settimane

Chiudi