Un semplice giudizio sul roster Olimpia Milano | Gigi Datome

Il nostro giudizio su Gigi Datome con punti di forza e possibili criticità del capitano azzurro, al primo anno in biancorosso

Il giorno di Ferragosto si chiude la nostra analisi sul roster dell’Olimpia Milano 2020/21. Dopo aver parlato dei punti di forza e delle possibili criticità di tutti i giocatori, nuovi e vecchi, la parola fine a questo viaggio la mettiamo con l’acquisto da prima pagina: Gigi Datome. Il ritorno in Italia del capitano della Nazionale, accolto con grandissimo entusiasmo da parte dei tifosi biancorossi.

Olimpia Milano roster | Cosa può dare Gigi Datome

Uomo spogliatoio. Non solo un grande giocatore in campo e un vincente, ma anche nello spogliatoio. Ed essendo italiano è un punto a favore in più per diventare, assieme a capitan Cinciarini, l’uomo faro della squadra, anche come giocatore simbolo del nuovo corso biancorosso.

Il ‘4’ perimetrale. Il giocatore sempre mancato all’Olimpia Milano nei suoi anni recenti, se escludiamo qualche lampo di Luis Scola l’anno scorso. Gigi è un tiratore micidiale, in grado di aprire il campo, ma anche di attaccare il diretto avversario.

Spalle a canestro. È un giocatore di rendimento anche spalle a canestro, una caratteristica non molto diffusa nel roster milanese. 

Olimpia Milano roster | Le criticità per Gigi Datome

Difesa. Non è un difensore naturale, anche se riesce comunque a non andare sotto, se inserito in un sistema difensivo. È da sempre il lato meno positivo.

Grandi aspettative. Non è certo un giocatore che si spaventa, vista anche la sua grande esperienza, ma le aspettative nei suoi confronti sono e saranno elevatissime, da parte del club e, soprattutto, dalla piazza biancorossa.

Qualche stop. Come per gli altri veterani biancorosso, anche per Datome avanzano gli anni e saranno 33 il prossimo 27 novembre. Ha avuto qualche stop nelle ultime stagioni, in particolare l’infortunio che l’ha escluso dalle Final Four 2019. Ma lo scorso anno ha giocato tutte le 28 gare di Eurolega, prima dello stop per la pandemia. 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Next Post

Salvezza in arrivo per molte società: quarantena annullata per gli USA?

L'Olimpia Milano è già al lavoro dal 3 agosto, con quarantene assolte per tutti i giocatori USA, ma per le rivali la salvezza è in arrivo
Gianni Petrucci

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi articolo precedente:
Olimpia Milano post scrimmage: i quintetti utilizzati

Ieri scrimmage “blindato” alla secondaria del Forum d’Assago tra l’Olimpia Milano e la Pallacanestro Varese. Vediamo le scelte di Messina

Chiudi