Olimpia Milano, si avvicina la guardia: Kevin Punter è in pole position

I biancorossi sono pronti a mettere un altro tassello nel roster per la prossima stagione, come anticipato da Sportando

Aspettando notizie da Istanbul e dall’infinita telenovela tra il Fenerbahce ed Obradovic, a cui è intrecciata la questione Gigi Datome, l’Olimpia Milano si avvicina a completare un’altra casella del proprio roster, quello della guardia titolare.

Come riportato da Emiliano Carchia di Sportando, infatti, Kevin Punter ha deciso di lasciare la Stella Rossa Belgrado ed è vicino ad accettare la proposta del club biancorosso.

Già visto nel campionato italiano con la maglia della Virtus Bologna, con cui ha vinto ed è stato l’MVP delle Final Four di Champions League, si tratta di un giocatore nel pieno della carriera (compirà 27 anni il prossimo 25 giugno), ma con una già più che discreta esperienza europea e con margini di miglioramento.

Lo scorso anno, con la maglia del club serbo, ha avuto 15.9 punti (48% da 3) di media nelle 12 partite di Eurolega disputate, dopo la breve esperienza all’Olympiacos. Non una stella (l’AX ha deciso di investire soprattutto in altri ruoli), ma un giocatore dal buon rapporto qualità-prezzo, con un discreto atletismo ed in grado di creare dal palleggio.

Visto il mercato NBA praticamente bloccato dalla stagione in ripresa da fine luglio a metà ottobre, infatti, non fiocca di guardie il mercato europeo. E, come scritto ieri, Kyle Kuric pare considerato un po’ troppo perimetrale.

Kevin Punter | Malcolm Delaney approva

È arrivata l’approvazione del neo acquisto biancorosso Malcolm Delaney, sempre molto attivo su Twitter, su questo possibile arrivo:

14 thoughts on “Olimpia Milano, si avvicina la guardia: Kevin Punter è in pole position

  1. Per me punter è un un’ottimo acquisto, poi ha solo 27 anni, strano che Messina abbia avallato l’acquisto…

  2. @ orlandoilrosso: ehhh parole sante, magari, ma arriveranno datome e se va grassa anche Gill e tanti saluti alle speranze per Williams. se arrivasse datome solo saremmo la squadra con il ruolo di 4 piú scoperto del continente.
    Punter comunque é scioccantemente giovane per milano, ma é anche lontano dal profilo che immaginavo per un 2 titolare da schierare vicino a Rodriguez/Delaney, ovvero un difensore atletico, capace di prendere le guardie forti e di tenerle in penetrazione (non proprio la forza del chacho…), magari non un tiratore della madonna, ma uno che va al ferro volentieri e taglia le difese. insomma Punter crea dal palleggio e tira, e lo fa benino mica niente da dire, ma difende poco, passa poco e fa pochi assist per una guardia. mi stupisce molto, non pensavo Messina volesse un giocatore di questo tipo. anche perché rimane la domanda: chi difende poi?

  3. 3° Puntata fiction “TUTTE LE CASTRONERIE DEL MESSIA” ..l’acquisto di Mack..come è possibile che un allenatore che ha fatto l’assistente del grande coach Popovich per molti anni in NBA non ha saputo valutare un giocatore che ha giocato circa 8 anni in NBA?? E peggio ancora che l’abbia preso al posto di James al quale Mack gli poteva pulire solo le scarpette?? Infatti è durato 3 mesi e poi è stato tagliato 😂😂😂 una delle colpe del Messia è stato quello di sostituire un campione come James con un bidone..se l’avesse sostituto con un giocatore del calibro di James nessuno avrebbe fiatato..ora tocca a te Dodo domani con la 4° puntata 😂😂😂😂

  4. “Aspettando notizie da Istanbul e dall’infinita telenovela tra il Fenerbahce ed Obradovic, a cui è intrecciata la questione Gigi Datome” già come inizia questo articolo sembra veramente che siamo sul set di una fiction 😂😂😂 Fatta questa premessa io avrei investito più su una stella nel settore guardia piuttosto che in Datome..cmq Punter non è una stella però ha una discreta esperienza sia nel nostro campionato sia a livello europeo e sopratutto è un under 30 non over come gli altri 😂😂😂

  5. Con il mercato NBA in uscita, praticamente bloccato, è l ‘ unico giocatore disponibile di buon livello ( anche se con caratteristiche diverse ) a coprire il buco lasciato da Nedovic. Adesso come roster siamo a 14.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Next Post

Ufficiale: Kevin Punter è un giocatore di Olimpia Milano

Ora è ufficiale, Kevin Punter è un giocatore di Olimpia Milano. La guardia ha vinto la Champions League con Aek e Virtus Bologna e firma per un anno

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi articolo precedente:
Luis Scola al bivio: Varese o il ritiro dall’attività

Secondo La Prealpina, il fuoriclasse argentino è prossimo alla decisione sul suo futuro e l'opzione Openjobmetis è sempre più possibile

Chiudi