Bogdan Tanjevic: Virtus, divario ampio. Nei playoff unica incognita gli infortuni

Bogdan Tanjevic analizza la fuga della Virtus Bologna in LBA Serie A: In questo momento la squadra bolognese gioca il basket migliore

Bogdan Tanjevic analizza la fuga della Virtus Bologna in LBA Serie A per La Gazzetta dello Sport, edizione Bologna:

L’unica avversaria che, per profondità di organico, può insidiarle il primato è Milano. Ma il divario è ormai troppo ampio: l’Olimpia è attardata di 5 vittorie guardando ai record e non vedo come la V nera possa perdere sei partite da qui alla fine della prima fase per subire il sorpasso. In questo momento la squadra bolognese gioca il basket migliore e l’innesto di Marble porta più talento nel quintetto titolare. 

In ottica playoff, dove tutto cambia e le partite diventato più sporche, la Virtus deve solo sperare di non subire infortuni

7 thoughts on “Bogdan Tanjevic: Virtus, divario ampio. Nei playoff unica incognita gli infortuni

  1. Che tenerezza Tanjevic!
    Un commento d’antan il suo, di quando i campionati si vincevano per somma di punti.
    E perché mai l’Olimpia dovrebbe “insidiare il primato” di Bologna?
    Ricordo il fantastico record dei Warriors nel 15/16, che batterono perfino il record dei mitici Bulls di Jordan. La squadra che giocava meglio di tutti, quella di Curry, come Bologna quest’anno in Italia.
    Il titolo poi lo vinsero i Cavaliers.
    Certo, sono eventi unici, ma chissà 😏

  2. Porto grande affetto e rispetto al grande Bogdan a cui dobbiamo lo scudetto del 96 ma evidentemente il passare degli anni pure a lui(come del resto a tutti)crea qualche scompenso.
    La nostra squadra nella regular season si posiziono’ quinta con 19 vinte su 32 ma alla fine ha pur sempre battuto Bologna in finale vincendo il titolo numero 24.
    Pure un grande ex Olimpia come lui deve scrivere certe fregnacce?Non e’ che magari pensa che il format del campionato di basket sia diventato oggi come quello del calcio?

  3. Io ho dubbi seri che qualcuno legge senza comprendere quello che legge..Tanjevic ha solo espresso un giudizio sulla stagione regolare è non del formato del campionato..infatti dopo ha specificato che nei play-off può succedere di tutto..ma come si fa solo anche pensare che Tanjevic non sa che lo scudetto si vince ai play-off?? Suvvia in certe occasioni sarebbe meglio non scrivere nulla…lo scudetto della Stefanel era il 25° e non il 24° come scritto da te Kilifford..siamo sicuri che tu sia un nostro tifoso?? 🤔🤔..come vedi anche tu scrivi fregnacce 😂😂😂

  4. In realtà ha semplicemente detto che bologna ad oggi è superiore a Milano. Che nei playoff il fattore campo può contare qualcosa, se una squadra rimane in salute (ed ha un pizzico di fortuna). Nulla di osceno o ridicolo.
    Credo d’altronde che i giocatori dell’Olimpia non siano così ingenui nel pensare che “basti poco” per competere con Bologna. E la coppa Italia è più importante di quello che sembra. Sarebbe benzina preziosa per convincersi dei propri mezzi.

  5. Chiedo venia in merito al numero dello scudetto,per punizione mi mettero’ almeno per una settimana la maglia della Virtus….
    Quanto al resto capisco che il comprendere il tono ironico di un discorso non sia nelle corde di tutti ma non volendo mancare di rispetto a nessuno mi prendo la parte del fregnacciaro,che poi alla fin fine non e’ il peggiore dei mali….

  6. Ecco bravo Stefan Klifford..almeno con te si può interagire perché sai essere ironico e così dovrebbe essere ma purtroppo non è da tutti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Next Post

Luca Baraldi: Vinciamo la Coppa e saremo i favoriti

Luca Baraldi, ad della Virtus Bologna: Certo se vincessimo la Coppa Italia, allora i primi indiziati per lo scudetto saremmo noi
Luca Baraldi

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: