Annunci

Stefano Mancinelli: Ho giocato in grandi piazze, ma la Fortitudo è un’altra roba

Alessandro Maggi 1

Stefano Mancinelli ha parlato del suo amore per la Fortitudo Bologna. Se non la si vive non la si può capire: non è una squadra come le altre

Annunci
Read Time:28 Second

Stefano Mancinelli ha parlato del suo amore per la Fortitudo Bologna a Dario Ronzulli di Tuttosport.

«Innanzitutto è un onore. Sono arrivato qui sedicenne e mi sono conquistato tutto giorno dopo giorno sentendomi sempre in famiglia. La Fortitudo è tutto per me. Se non la si vive non la si può capire: non è una squadra come le altre, c’è un popolo che vive per lei. Quando si dice che la Fortitudo è un sentimento si dice una verità. Io ho giocato in grandi piazze e in grandi squadre (Milano, Cantù e Torino, ndr) ma qui è diverso, è un’altra roba».

About Post Author

Alessandro Maggi

alekmaggi@gmail.com Giornalista Professionista, direttore responsabile presso Be.Pi Sport, collaboratore presso Sportando, cronista per Il Giorno
Annunci

One thought on “Stefano Mancinelli: Ho giocato in grandi piazze, ma la Fortitudo è un’altra roba

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Next Post

Olimpia Milano in vetta agli spettatori di Serie A: oltre 7.000 di media

La gara contro il Banco di Sardegna Sassari è stata la più seguita del girone d'andata, con oltre 10.000 spettatori
Eurobasket 2021 - Mediolanum Forum

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: