Olimpia Milano vs Panathinaikos | Le pagelle di RealOlimpiaMilano

Quando vede il Pana, Moraschini cambia volto. Straordinario apporto di Biligha e Sykes, il Chacho la continuità e Micov il risolutore

Della Valle sv

Micov 7.5 – L’uomo delle triple che piegano il Pana. Due nel secondo quarto, una nel terzo. C’è anche la rubata nel finale.

Biligha 7.5 – Grande presenza a rimbalzo e in aiuto, 7 punti e 3 rimbalzi.

Gudaitis 6 – Impegno e volontà in crescita. 6 punti e 2 rimbalzi.

Moraschini 8 – Dominante quando tocca quota 8 in avvio di secondo quarto, ha lui la regia in mano quando il Chacho è seduto. Chiude con 12 punti, 6 rimbalzi e 3 assist. Quando vede il Pana…

Roll 6.5 – Due triple nel secondo quarto, poi tanta difesa. 9 punti, 3 rimbalzi e 3 assist.

Rodriguez 8 – 17 punti già nel terzo quarto, è la continuità. Chiude a 22.

Tarczewski 5.5 – Piccola flessione dopo le ultime buone uscite.

Sykes 7.5 – Due triple e due grandi difese a propiziare il parziale del terzo quarto. Chiude a 17 punti. Quel che deve fare.

White sv

Brooks 6.5 – Solido. 4 punti, 7 rimbalzi, e tanta applicazione.

Scola 6.5 – 4 punti e 6 rimbalzi in 27’. Prestazione solida.

Coach Messina 7.5 – Come a Kaliningrad sorprende con Micov in marcatura sul miglior giocatore avversario. Decisione saggia, ingabbia Calathes e trova una squadra non prossima all’autodistruzione, ma vogliosa di ritrovarsi. I valori ci sono, ci sono sempre stati.

4 thoughts on “Olimpia Milano vs Panathinaikos | Le pagelle di RealOlimpiaMilano

  1. Ok Maggi, Tarczewski non ti piace, è chiaro, gli dai sempre troppo poco, secondo me.
    Intanto, secondo me, in una squadra che vince così, non si può dare l’insufficienza a nessuno.
    Stasera Kaleb magari non ha brillato, ma fa il suo da intimidatore, e Calathes al ferro c’è arrivato davvero poco – merito della squadra, certo, ma anche di quei due metri e passa di braccia allargate, e di piedi piuttosto mobili per un lungo di quella portata.
    Ha segnato poco, vero, ma come tutti i nostri lunghi stasera, che però tu hai valutato molto più di lui.
    Non era giornata da punti per i nostri lunghi, per come ha scelto di difendere Pitino, ma hanno fatto altre cose e non le hanno fatte male.
    Però tra tutti loro, tu hai scelto (come al solito) di punire solo Tarczewski.
    Volevo solo fartelo notare 🙂

    1. A me tarci sembra poco tutelato dagli arbitri. O magari è solo poco sgamato (luis insegnargli) nel senso che prende tante botte senza aver fischi e prende fischi contro anche in situazioni veniali pure in partite dove hanno lasciato menare come ieri.
      Mi dispiace per lui davvero perche detto questo , ieri ha tenuto sui cambi in difesa in modo eccellente e concordo il voto sia ingiusto. Forse a rb qualche palla scappata di mano in meno sarebbe meglio, quello si, ma prestazione non certo insuff

    2. Me lo dicono in tanti. Non so cosa dirvi. Non sono prevenuto con nessuno. E mai, dico mai, su queste frequenze leggerete sufficienze solo perchè la squadra ha vinto. Chiaramente, la tua visione sulla gara non è ben accetta, è più che ben accetta. Grazie

  2. Moraschini 8,Biligha 7,5,brooks 6,5….sono gli stessi giocatori che ho visto al Forum contro Cantu’? forse l Olimpia ha un problema di atteggiamento/approccio alla gara?

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Next Post

Keifer Sykes: Ora mi sento più a mio agio, una vittoria molto importante

L'americano è stato uno dei protagonisti del successo dell'Olimpia Milano sul Panathinaikos con 17 punti

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi articolo precedente:
Ettore Messina: Bravi su Calathes, una grande vittoria

Ettore Messina commenta così il successo di Olimpia Milano con il Panathinaikos

Chiudi