Real Madrid vs Olimpia Milano | In campo alle 20 per cercare un’impresa

I biancorossi cercano di interrompere la striscia negativa di quattro ko in fila, contro una squadra con cui non vincono da 10 anni

È già tempo di Eurolega per l’Olimpia Milano. La formazione di Ettore Messina affronta l’ultimo doppio turno del 2019, con un impegno sulla carta proibitivo: la trasferta sul campo del Real Madrid (ore 20, diretta Eurosport Player). Un’impresa quasi impossibile, contro una delle grandi favorite per il successo finale e su un campo dove i biancorossi non passano da 15 anni.

Real Madrid vs Olimpia Milano | I precedenti

Come dicevamo, Madrid è un campo tabù per l’Olimpia. Solo un successo, nella stagione 2003/04,  su 15 partite disputate nella capitale spagnola, compreso il 92-89 della scorsa stagione, con più di un rimpianto e polemica per un finale con alcuni fischi discutibili. Più in generale, i blancos hanno vinto le ultime dodici sfide contro l’AX Armani Exchange, comprese anche le gare disputate al Forum di Assago.

IL DOSSIER DI ROM SU REAL-OLIMPIA

L’ultima vittoria dell’Olimpia risale alla stagione 2008/09: finì 70-61 con 23 punti di Marco Mordente che fece 5/6 da tre, 14 di Mason Rocca e 13 di David Hawkins. 

Real Madrid vs Olimpia Milano | Tra mercato ed esami

La squadra di Messina ha una striscia aperta di quattro sconfitte consecutive in Eurolega e vuole provare ad interromperla, per rimettere punti in una classifica in cui ora i biancorossi sono ottavi con una sola vittoria di vantaggio dalla nona. Non pare la serata ideale, ma è giusto non partire battuti e provarci, guardando solamente alla fine cosa avrà detto il tabellone. 

REAL-OLIMPIA: LA PRESENTAZIONE DI MESSINA

Resta una gara importante soprattutto per Shelvin Mack. Non è un mistero che l’AX sia sul mercato alla ricerca di un play/guardia, anche se è sfumato Aaron Jackson, proprio per sostituire l’americano, molto deludente nella prima parte di stagione. La partita di stasera e quella di giovedì con Valencia potrebbero essere le ultime occasioni per provare a svoltare. A meno che Messina non decida di dare nuova fiducia all’ottimo Andrea Cinciarini di domenica a Venezia…

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Next Post

Galanda: Milano ha grandi nomi, ma non il talento di Teodosic

L'ex bandiera azzurra Giacomo Galanda ha parlato di Virtus Bologna al Corriere dello Sport
Galanda

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi articolo precedente:
Coronavirus
Real Madrid vs Olimpia Milano | Laso: Stimo Messina, è un top in Europa

Pablo Laso, nella presentazione di Real Madrid vs Olimpia Milano, parla di Sergio Rodriguez e Messina: Il Chacho è sempre...

Chiudi